Amore

L'amore è il più nobile sentimento che si possa provare: altro non è che un sentimento di affetto, simpatia, che può essere rivolto ad una persona, ma anche ad un animale, un oggetto o altro. E' un sentimento molto intenso, che è stato spesso oggetto dei pensieri di grandi poeti, pensatori, cantanti, scrittori, con frasi d'amore e storie assolutamente indimenticabili.

L'amore si può provare verso un'altra persona, diventando un amore romantico, ma può anche essere rivolto verso famigliari e parenti, l'amore infinito e incondizionato verso i propri figli, verso gli amici o addirittura verso se stessi, tipico di chi prova egoismo e egocentrismo. L'amore può essere esclusivamente sessuale e quindi legato alla sfera dell'istinto, può essere un amore platonico, ovvero nel quale non c'è coinvolgimento fisico.

E, ancora, l'amore può anche essere un sentimento che si prova verso chi è bisognoso, può essere amore politico, amore sociale, per chi è altamente patriottico e ama la sua patria più di ogni altra cosa, così come si può anche parlare di amore religioso, verso un Dio o un credo, senza dimenticare l'amore che si può sentire verso ogni creatura vivente del nostro pianeta.

L'amore è un sentimento comune a tutti gli esseri umani e si sospetta che anche nel regno animale si possa parlare di una situazione analoga, con legami spesso che durano una vita intera. Dal punto di vista psicologico, l'amore è il sentimento più intenso, ma anche più complicato, che può causare più malintesi, problemi, sofferenze, ma anche gioie senza uguali.