Creme anticellulite

Odiosa pelle a buccia d'arancia... quanto ci infastidisce la cellulite che appesantisce le nostre gambe? Magari sono solo piccole adiposità localizzate, che si notano giusto se assumiamo alcune posizioni, magari il nostro partner ci ripete che siamo belle così, anche con quei piccoli "buchetti" che spuntano sulle cosce e sui glutei quando "spremiamo" un po' la pelle, magari è che siamo delle perfezioniste... comunque la mettiamo, della cellulite faremmo tutte volentieri a meno. Ecco che entrano in gioco una serie di prodotti di bellezza e di trattamenti estetici che promettono "miracoli", e noi siamo disposte a investire parte dei nostri stipendi pur di risolvere il problema "alla radice". Si può guarire dalla cellulite? Sicuramente si può ridurre moltissimo il problema migliorando la circolazione superficiale anche attraverso l'uso costante di creme anticellulite.

Molte di queste esistono da tantissimo tempo, pensiamo solo a prodotti come Somatoline, oppure i "mitici" Fanghi d'alga Guam, e in effetti,se ancora non li hanno ritirati dal commercio, una ragione ci sarà. Come funzionano le creme anticellulite? In genere si basano sull'azione di principi attivi naturali - come fitoestratti e antiossidanti tra cui la caffeina - in combinazione con altri composti di sintesi che stimolano la microcircolazione e, attraverso il massaggio, producono del "calore" che agevola lo smaltimento dei grassi superficiali. Si tratta di un effetto molto blando, che, però, non solo migliora l'aspetto della pelle, che appare molto più tonica, liscia e ben ossigenata, ma se associate ad attività fisica regolare e un'alimentazione equilibrata possono aiutarci concretamente a ridurre "la buccia d'arancia".

Quali sono le migliori creme anticellulite? Difficile rispondere a questa domanda, perché non tutte reagiamo allo stesso modo alla loro azione, per questo i risultati non sono univoci. In effetti, poi, la vastissima gamma dei prodotti anticellulite presenti in farmacia o in profumeria è tale da rendere davvero ardua una scelta. Tra creme al Viagra (sì, proprio la pilloletta blu per la disfunzione erettile), al caffè, agli acidi di frutta o alle alghe, possiamo anche provare a cimentarci con ricette "casalinghe". ebbene sì, le creme anticellulite fai da ate non sono meno efficaci di molte costose omologhe in commercio, e certamente non hanno controindicazioni da nessun punto di vista (scarno budget disposizione incluso)...

La miglior crema anticellulite nella classifica di Pinkblog

Quale crema scegliere per la cellulite? Ecco i consigli di Pinkblog per avere gambe toniche. Continua...

Come combattere la cellulite con gli esercizi e i massaggi giusti

La cellulite si puà contrastare con la ginnastica e i massaggi Continua...

Come scegliere le migliori creme efficaci

creme per il viso e per il corpo: imparare a scegliere Continua...

Lotta alla cellulite: una crema al Viagra

Continua...