Peeling chimico

Il peeling chimico è un trattamento estetico abbastanza invasivo che si può fare nel viso o in altre zone del corpo. Il peeling si fa per rimuovere gli strati cutanei superficiali della pelle, in questo modo di riescono ad attenuare ed eliminare le rughe più sottili del viso, le cicatrici da acne o da punti. E’ un valido aiuto per migliorare la pigmentazione cutanea, per eliminare le macchie e anche per rendere meno visibili le smagliature.

Il peeling chimico si fa applicando sulla zona interessata una soluzione acida formata da acido glicolico, in varie concentrazioni, mescolata con altri acidi più aggressivi, questa crema si applica sulla pelle e si lascia in posa per circa 10 – 15 minuti. Durante il trattamento viene assottigliato lo strato superficiale ed invecchiato dell’epitelio, la pelle si rigenera e diventa più liscia e luminosa. Dato che è un trattamento aggressivo il peeling richiede varie sedute e non si può fare molto spesso, in estate è sconsigliato perché i raggi solari potrebbero compromettere il risultato finale.

Il peeling chimico accelera in naturale ricambio cellulare grazie a degli agenti chimici, le sedute per un trattamento completo sono 3 – 4 fatte a distanza di 20 giorni circa, dopo ogni seduta per almeno qualche settimana si deve evitare di esporsi al sole e usare una crema lenitiva con schermo solare 50+ che protegge dagli UVA e UVB. La ripresa è immediata anche se possono esserci rossori più o meno duraturi, dipende dagli acidi usati.

Gli acidi usati di solito sono l’acido glicolico, l’acido salicilico, l’acido tricloroacetico -TCA-, ma in base alle esigenze del paziente si può aumentare o diminuire l’acidità della soluzione. Qualche ricerca ha dimostrato che un peeling periodico può prevenire l’insorgenza del melanoma ma, ovviamente, è tutto da verificare! Se vi piace l’idea del peeling ma non vi va giù l’idea del rossore con cui fare i conti nei giorni successivi, esiste anche un trattamento più leggero, che si può fare tutto l’anno, che si chiama “peeling della pausa pranzo”, un peeling dolce fatto con agenti esfolianti, anti-ossidanti ed idratanti.

Come curare la pelle prima e dopo un peeling chimico

Come bisogna curare la propria pelle, prima e dopo, un Peeling chimico? Ecco i consigli di Blogo. Continua...

Peeling viso fai da te con ingredienti naturali, la ricetta

Il peeling viso è un procedimento usato per dare una sferzata di giovinezza alla pelle. Ma oltre a quello a base di... Continua...

Lo scrub per eliminare la desquamazione cutanea da tintarella

Per rimuovere la pelle desquamata si consiglia uno scrub total body fai da te, che idrata e rinnova la cute. Continua...

L'esfoliante per il viso fatto in casa con gli ingredienti naturali

Ecco come produrre in casa un esfoliante viso molto semplice e delicato con prodotti solo naturali: le ricette fai da... Continua...

I metodi più efficaci per ringiovanire la pelle senza ricorrere al bisturi

Quali sono le operazioni non chirurgiche a cui possiamo sottoporci per sembrare più giovani? E quali sono i benefici... Continua...

Peeling ai capelli

L’azione meccanica del peeling ai capelli aiuta a purificare il cuoio capelluto dalle impurità con un miglioramento... Continua...