Violenza contro le donne: un test per capire se siamo a rischio

Contro la violenza sulle donne, online disponibile un test per capire quanto siamo a rischio.

Violenza sulle donne

Contro la violenza sulle donne arriva online un test che ci aiuta a capire se la nostra condizione è da considerarsi a rischio. Sul sito del Centro Studi Vittime SARA (Cesvis) è stato pubblicato un questionario anonimo, che si può compilare online in 20 minuti e al quale tutte le donne dovrebbero rispondere.

A TPI, Anna Costanza Baldry, psicologa e criminologa a capo del Cesvi spiega:

Il questionario ISA consente l'autovalutazione del rischio per le donne che desiderano sapere il se nella relazione con il partner o con un ex partner ci sono segnali di rischio di violenza o se si tratta di semplici litigi.

Il test stima il pericolo di ulteriori violenze in casi di donne che hanno già subito maltrattamenti dal partner, invitandole a rivolgersi a qualcuno per chiedere aiuto.

La valutazione del rischio in generale e del rischio di recidiva in particolare consentono di lavorare al fianco delle donne. È questo l'approccio che deve essere adottato nella lotta al fenomeno della violenza sulle donne da parte del partner. Bisogna escludere una forma di tutela assistenziale e accompagnare le singole donne nel loro percorso individuale, altrimenti il rischio è che tornino con il marito o compagno violento.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail