Sephora Express e il diabolico amore per il superfluo

sephora express

Premesso che l'armadietto del bagno esplode per la quantità abnorme di prodotti che riesco a comprare mensilmente e che poi non uso; premesso che, essendo il suddetto armadietto dotato di intelligenza avverte a distanza il momento in cui decido di svuotare il reparto cosmetici di un negozio; premesso infine che, essendo io legata sentimentalmente all'armadietto posso sentire la sua angoscia, che diventa un po' anche la mia quando la cassiera striscia la mia carta bancomat; premesso tutto questo, c'è da dire una cosa.

Che Sephora è il luogo del demonio, perchè è troppo bello. Chi è stato in quello sugli Champs Elysées a Parigi può capire quanto è prezioso che ne stiano aprendo in tutta Italia. Una trovata meravigliosa del demonio è la linea Sephora Express: salviette deodoranti, piccoli lucidalabbra, kit per la sopravvivenza del trucco, spray per l'idratazione delle dita, specchietti, rossetti, profumetti.

Insomma: il diavolo veste rosa, parla francese, ti presenta tante minuscole cose poco costose e a misura di borsa, e te le offre. Come si fa a resistere? Aiuto...

  • shares
  • Mail