Francia: la sicurezza stradale arriva dalle donne

A volte le immagini servono molto più delle parole e riescono a dire ciò che spesso i discorsi non riescono a colmare pienamente. Sarà questo il motivo per il quale tre donne, Zabou Breitman, Eliette Abécassis e Helena Noguerra, hanno deciso di lanciare in Francia «Le manifeste des femmes pour une route plus sûre».

L'intento è quello di promuovere più sicurezza per le strade e, sebbene nell'immaginario collettivo si pensi sempre che sono le donne i pericoli costanti ogni qualvolta decidono di mettersi al volante, l'incisivo video che vi proponiamo in apertura di post mostra con numeri chiari che molto più spesso è il genere femminile a rimanere vittima di incidenti provocati dagli uomini.

Come? Anche se non direttamente perdendo figli, compagni, fratelli, mariti, padri e chiunque ci sia legato e strappato via in maniera violenta e spesso assolutamente evitabile. Se conoscete il francese vi consigliamo di visitare direttamente la pagina de Le Figaro, trovate l'articolo cliccando qui, che riporta per intero e in maniera particolareggiata tutta l'operazione messa in piedi per evitare, almeno negli intenti, le stragi sulle strade.

Via | Le Figaro

  • shares
  • Mail