Colorare i capelli: un tutorial facilissimo

I capelli colorati una volta erano appannaggio delle teen-ager, ma adesso complici Katy Perry & Co. la tentazione di avere almeno qualche ciocca rosa o azzurra tocca un po' tutte. Ma poi bisogna fare i conti con i prodotti chimici che per chi è allergico -o peggio non sa di esserlo- possono rappresentare un pericolo.

In questo tutorial invece ti spiegano come fare per avere la chioma variopinta in un attimo e senza aggressioni chimiche, e promette di essere una cosa alquanto divertente. Ma come si fa? Con i gessetti colorati! Poi serve uno spruzzino pieno d'acqua, un paio di guanti usa e getta e una piastra per capelli. Indossate una maglietta che si può sporcare e procedete all'operazione; per i capelli scuri si consigliano i fuxia, i rossi, i toni di verde e di blu. Prima di tutto inumidite una ciocca di capelli così il colore si attaccherà meglio, passatela con il gessetto bianco e poi con il colore che avete scelto.

Ripetete l'operazione con le estremità finali delle ciocche intorno al volto e lasciate asciugare oppure passate con la piastra. Tenete presente che l'effetto è tanto divertente quanto temporaneo, non spazzolate i capelli dopo la colorazione e non applicate nessun tipo di prodotto perchè verrebbe un gran pasticcio. Infine se non volete ritrovarvi un cuscino stile arlecchino, lavate via il tutto con uno shampoo a fine serata.

  • shares
  • Mail