Marilyn Monroe: un anno dedicato alla diva

Marilyn Monroe: un anno dedicato alla diva La carica di sensualità e femminilità di Marilyn Monroe non può essere dimenticata nonostante sia passato ormai mezzo secolo dalla scomparsa della diva. Per questo, a cinquant’anni dalla morte della star (5 agosto 1962), il 2012 sarà l’anno di Cherie, la tenera ballerina in “Fermata d’Autobus”, di Zucchero, l’affascinante suonatrice di ukulele di “A qualcuno piace caldo”. Donne che hanno lasciato il segno nel nostro immaginario.

Sensibile, dolce, biondissima e sexy, la ragazza ha sempre avuto innumerevoli armi per incantare uomini e donne. Sì, perché gli uomini la amano per la sensualità ma le donne la adorano per la sensibilità, la grazia, lo stile inconfondibile che ancora oggi ispira moda, cinema, e tutto ciò che é glamour.

Le iniziative per celebrare la donna e l’artista saranno tante. In Francia il Festival di Cannes le dedica l’apertura. E Marilyn è anche la protagonista del poster che anticipa la 65esima edizione della kermesse. Mentre l’Inghilterra la celebra. In effetti, in una classifica pubblicata a febbraio grazie ad un sondaggio condotto dalla catena di negozi Debenhams, la diva viene definita "la donna più bella in costume da bagno di tutti i tempi". Come dar torto ai fan britannici?

I fan sparsi per il mondo hanno amato "My Week with Marilyn" il film diretto da Simon Curtis, con Michelle Williams (ha vinto un Golden Globe per il ruolo), e seguito la serie drammatica dal titolo "Smash", prodotta da Steven Spielberg, un musical che racconta la vita della stella. E hanno apprezzato.

Ma non è finita. Anche nel settore make-up Marilyn Monroe sarà il volto di una linea di cosmetici. M.A.C. produrrà una linea in edizione limitata che esce il prossimo ottobre e ricorda lo stile dell'icona scomparsa. E anche in libreria ci sarà un sorpresa, in distribuzione tra marzo e maggio: "Marilyn by Magnum", libro fotografico con scatti dedicati alla stella realizzati dai maggiori fotografi internazionali. Cosa chiedere di più? In ogni angolo della nostra esistenza scoveremo un pezzetto in più di Marylin che forse ancora non conoscevamo.

Qui la gallery di cineblog con scatti curiosi dedicati a Marilyn.

Via | People-looks

  • shares
  • Mail