10.000 sterline per assomigliare alla Barbie: è l'ossessione di una donna inglese

Charlotte Barbie

Qualche tempo fa abbiamo parlato di una donna di Singapore che ha speso già oltre 130.000 dollari in chirurgia estetica per poter assomigliare a un cartone animato; questa invece è la storia di Charlotte Hothman, una donna inglese che proprio non riesce a vivere per nient'altro se non per...la Barbie.

Charlotte ha già speso 10.000 sterline in operazioni di chirurgia plastica e in vestiti per assomigliare il più possibile al suo idolo; naturalmente possiede centinaia di Barbie, per la quale la sua casa deve essersi trasformata in una sorta di museo.

"Operazioni dolorose, ma ne è valsa la pena" sostiene Charlotte, che tempo fa è stata lasciata dal fidanzato che, poveraccio, non riusciva a gestire la sua ossessione per la Barbie. Ma Charlotte non demorde: lei troverà il suo Ken. Probabilmente in un sexy-shop ben fornito, ma questo non glielo diremo...

La domanda che ci ponevamo tempo fa ("fin dove si può spingere la chirurgia estetica?") viene decisamente scavalcata da un'altra, più impellente domanda: fin dove si può spingere la follia umana? Cosa può portare una donna ad un'ossessione simile, tanto da indurla non solo a spendere cifre senza senso, ma anche a dissociarsi completamente dalla realtà vera che la circonda?

Via | TheSun

  • shares
  • Mail