Il segreto tricot di Giles Deacon

Nymag.comVe lo abbiamo mostrato qui, anticipandovi che il tricot avrebbe invaso passerelle e vetrine del prossimo inverno, ma stavolta vogliamo fare di più, vi diamo lo schema!

Per chi fosse rimasto colpito dall'improbabile copricapo fatto sfilare da Giles Deacon, Elle.it ha messo a disposizione lo schema in italiano. E vi sveliamo subito che il segreto è nella maxi lana e nei ferri oversize. Il cappuccio è infatti lavorato banalmente a dritto e rovescio, ma a renderlo decisamente speciale è il filato unico.

Si tratta di lana grezza, acquistabile con un diametro di 1 cm o 1,5 cm, lavorata con ferri molto grossi. Se poi il cappuccio vi sembra un po' eccentrico per andare in giro in tram, potete usare gli stessi materiali per confezionare un maxi sciarpone. L'effetto stupore è garantito.

  • shares
  • Mail