Festival di Cannes 2013, i look più belli sul red carpet del dodicesimo e ultimo giorno

Ultimo giorno del Festival di Cannes 2013. E fra successi e delusioni per le Palme d'Oro assegnate, l'attenzione è stata sempre puntata sui look delle star presenti sul red carpet.

Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno

Il Festival di Cannes 2013 ha infine chiuso i battenti. Nessuna Palma d'Oro per gli italiani in concorso (nonostante varie menzioni di merito) e questo ci dispiace assai, mentre delusione alcuna nei confronti dei look delle star, viste in abiti stupendi anche nel dodicesimo e ultimo giorno di red carpet. Madrina della serata di chiusura la bellissima e francesissima Audrey Tautou, che con grazia ed eleganza ha condotto la cerimonia di premiazione.

Audrey indossava per l'occasione un abito corallo lungo scampanato con lacci in vita e spalline rosa pesca, mentre per la premiere sabatina del film di Polanski La Vènus à la fourrure, era in nero, in un abito medium plissettato e a balze firmato Lanvin. Davvero adorabile. E giusto perché abbiamo citato Polanski, non possiamo non ricordare brevemente anche l'outfit dell'11esimo giorno dell'attrice principale della sua ultima fatica cinematografica: Emmanuelle Seigner che, vestita da Alexandre Vauthier, ha sfilato in abito rosso vaporosissimo e molto (forse troppo?) scollato.

Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno

Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Audrey Tautou
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Audrey Tautou (Lanvin)
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Berenice Bejo (Elie Saab)
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Asia Argento
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Emmanuelle Seigner (Alexandre Vauthier)

Palmata d'oro fresca fresca per la migliore interpretazione femminile è l'attrice Berenice Bejo, per il film Le passé. L'abito scelto per la giornata è stato un Elie Saab color petrolio, altezza sotto al ginocchio, taglio un po' anni 50 e finemente decorato sul corpetto e sulla gonna da arabesque di ricami e perline. Molto bello, anche se l'effetto finale forse era troppo informale.

Chi proprio non teme l'informalità è invece Zhang Ziyi, che ha cambiato look tre volte nel corso del weekend, due volte nella sola giornata di ieri. Due Elie Saab lunghi, uno nero con corpetto ricamato semi-trasparente per la cerimonia finale e uno color confetto per la premiere di Polanski, con manica a tre quarti e tempesta di fiori di pesco e strass luccicanti su tutta la lunghezza. In ultimo un più "sobrio" Christian Dior fantasia, indossato ieri, con tessuto dallo sfondo nero e fiori verde acido, completato da applicazioni di ulteriori fiori rosa. Da vera regina orientale della primavera.

Avrete poi capito che Pinkblog ha in simpatia Nicole Kidman, che dà punti alle attrici più giovani, grazie al suo fascino intramontabile. L'aiutano le scelte di stile sicuramente, anche se non tutte condivise. Dopo averla vista sabato in una sorta di mullet dress firmato Chanel: tubino laminato avorio/oro e doppia lunghezza data da una strana applicazione di piumaggi, ci ha colpito ieri con un bellissimo Armani con taglio a sirena, bianco panna, lavorato in vita con sovrapposizioni di tessuto e strass. Regale.

Così come regina, stavolta dei ghiacci, era Uma Thurman, che vestiva uno sfavillante vestito con strascico Versace silver, con scollo a cuore e corpetto lavorato. Lei bellissima, abito da 10 e lode, nulla da aggiungere. Se non che ha fatto mangiare la polvere ad Olivia Palermo, che aveva tentato di illuminare la croisette del decimo giorno vestendo un luccicantissimo abito. Occhio, perché i modelli Cavalli non donano a tutte e quell'oro ridondante e molto anni 80 non era proprio facile da portare!

Due parole le vogliamo anche spendere sulle top model presenti al weekend finale di Cannes 2013: Laetitia Casta e Bianca Balti. La prima, che abbiamo visto ieri sul palco della premiazione, ha scelto un Christian Dior nero con inserti di tulle rosa e applicazione di fiori. Abito promuovibile, se non fosse abbinato a un bolero di finte piume dorate. Un po' Araba Fenice un po' Icaro. Chissà se anche Laetizia vola, mah.

Più azzeccato il look della Balti del 25, in Dolce&Gabbana. Sebbene la trasparenza del vestito fosse total, il suo stile un po' da vampira non ci è dispiaciuto affatto. Abito fansciantissimo nero e rosso, pluridecorato, manica a tre quarti e scollo ovale generoso. Make up e accessori a tema, capelli raccolti e labbra rossissime. Si, ci sentiamo di promuoverla. E nella nostra somma indulgenza perdoniamo invece le sviste fashion di Asia Argento, giudicata "cheap" da tutte le riviste di moda.

Cheap o no il suo look da "camicia da notte" ci fa sorridere: Asia è simpatica e scanzonata, quindi non possiamo non approvare anche il suo stile. Anche per un po' di sano campanilismo. L'abbiamo già detto che siamo deluse per la mancanza di Palme dorate ai film italiani in concorso??

Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Uma Thurman (Versace)
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Bianca Balti (Dolce&Gabbana)
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Olivia Palermo (Cavalli)
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Zhang Ziyi (Elie Saab confetto)
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Zhang Ziyi (Elie Saab nero)
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Zhang Ziyi (Dior)
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Laetitia Casta (stola)
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Laetita Casta (Dior)
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Nicole Kidman (Chanel)
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Nicole Kidman (Armani)
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Nicole Kidman (Armani) particolare
Festival Cannes 2013 Look dodicesimo giorno - Nicole Kidman

Gallery | Getty Images

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: