Il reggiseno giusto: qualche consiglio da un'esperta

Reggiseno

Il reggiseno è un indumento importante, non solo perchè sostiene una parte del corpo della donna fondamentale, contribuendo a preservarne la salute, ma anche perchè risulta indispensabile per contribuire a una certa presenza estetica, perchè ci aiuta ad indossare meglio alcuni capi e perchè può farci sentire più belle. Sì, diciamolo: il reggiseno giusto può aumentare la nostra autostima. E allora ecco qualche consiglio in merito da un'esperta del settore, tale Susan Nethero, proprietaria della boutique di lingerie Intimacy.

1. Ogni donna dovrebbe possedere almeno 7-10 reggiseni da cambiare con regolarità, mentre in media ne possiede soltanto 4; averne tanti significa poter evitare un uso eccessivo di alcuni modelli e poterli quindi preservare dal deterioramento di elastico e sostegno.
2. Rivalutare il guardaroba intimo almeno una volta l'anno, buttando via tre reggiseni vecchi e prendendone di nuovi, tenendo anche conto di eventuali cambiamenti del corpo.
3. Valutare tutti i componenti di un reggiseno: le coppe, il ponte, la banda e le spalline. Si devono adattare perfettamente alle nostre esigenze.
4. Pensare anche a reggiseni adatti alle scollature, che valorizzino ed esaltino le curve, e non soltanto a quelli che rimarranno nascosti dietro a una t-shirt.

Infine, Susan propone nove domande a cui rispondere dopo aver indossato un reggiseno ed essersi piazzate davanti a uno specchio; se le risposte sono affermative a una o più di queste domande, è ora di andare a fare un po' shopping:
1. La banda posteriore del reggiseno sale? Avete bisogno di una banda più stretta che sostenga meglio il seno.
2. Il seno straborda dalla coppa? Avete bisogno di un reggiseno più avvolgente, con una coppa più adatta alle vostre dimensioni.
3. Ci sono rotoli strabordanti intorno alla banda del reggiseno? Avete bisogno di una banda che si adatti meglio alle caratteristiche del vostro corpo.
4. Il seno non riempie bene le coppe? Dovete acquistarne uno con coppe più piccole, per evitare effetti decisamente antiestetici.

5. Le spalline del reggiseno scavano la pelle? La banda è troppo lenta: il sostegno del reggiseno infatti deve provenire al 90% da lì e solo al 10% dalle spalline. Scegliete un reggiseno con una banda più resistente.
6. Rimane uno spazio tra lo sterno e il reggiseno? Le coppe non sono abbastanza grandi per contenere tutto il vostro tessuto mammario. Occorrono coppe più grandi!
7. Il seno fuoriesce verso le ascelle? La forma delle coppe non va bene: occorre trovarne una in grado di spingere le tette verso il centro.
8. C'è spazio fra il ferretto e il seno? La coppa è troppo grande.
9. Un seno è più grande dell'altro? Il trucco è far apparire grande anche quello più piccolo, acquistando un reggiseno imbottito e privando dell'imbottitura il lato meglio fornito.

Via | Homesteadsurvival

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail