Make up dell'estate: come godersi il sole senza rinunciare al trucco

Girl on beach

W i make up artist, specie quando ci vengono in ausilio nella vita di tutti i giorni. Così, dopo aver scoperto i "tips" di Adam De Cruz, per sembrare meno pallide in primavera, oggi il nostro grazie va a Jemma Kidd, truccatrice inglese e maestra di stile (è una contessa), che ci spiega i trucchi per eliminare quel fastidioso effetto sudato che ha la nostra pelle nella stagione calda. Insomma, se proprio non possiamo rinunciare al trucco e vogliamo, tuttavia, evitare che coli via col sudore, ecco qualche semplice regola per essere sempre al meglio, anche col solleone.


  • Poco trucco, siamo inglesi - Troppo cerone è sempre un po' volgare, ma in estate è proprio da evitare, il rischio, infatti, è quello di un effetto innaturale. L'ideale è il trucco waterproof, da usare con parsimonia e da far precedere da una buona base idratante con filtro solare UVA-UVB. Mai dimenticare il burro cacao adatto, anch'esso con filtro e da usare regolarmente.

  • Coprire il rossore - Dopo la base possiamo passare al make up vero e proprio. Da evitare sarebbe il fondotinta, da sostituire con una crema colorata, più leggera e, quindi, più naturale, cui abbinare un velo di correttore su occhiaie e vicino all'attaccatura del naso. Obiettivo: contrastare i rossori del viso. Per avere un colorito più scuro ma sempre naturale si può optare per i bronzer, meglio se gel, che sono facili da applicare e non vengono via fino al demaquillage.

  • Labbra come le gote - Per avere un effetto nude ma curato, l'ideale è preferire uno stesso colore per il blush e per il rossetto. In verità Jemma ci dice che il gloss è la scelta perfetta, da abbinare a un bel blush in crema: trucco da spiaggia perfetto e very cool.

  • Occhi color tintarella - I toni degli ombretti devono rispecchiare quello che la pelle assume quando si scurisce al sole. Quindi ben vengano il bronzo, l'oro e i marroni, da completare con mascara scuri ma non neri. Per illuminare e ingrandire l'occhio si può tamponare un po' di ombretto bianco nella parte interna da unire, per un trucco da giorno, a un rimmel trasparente che definisce le ciglia ma non le colora.

E se il trucco dovesse sbavare? Sempre tenere in borsa le magiche salviette umidificate che correggono e rinfrescano. Per risistemarci possiamo poi puntare su una bella polvere minerale effetto shimmer così come su una terra compatta abbronzante. Et voilà, la borsetta sarà forse più gonfia che durante la stagione fredda, ma il nostro make up sarà sempre a posto come appena fatto.

Via | Styleite
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail