Principesse in versione pocket

Pocket Princesses

Le Principesse Disney sono tra noi, in ogni dove. Le hanno rappresentate in ogni modo ma l'idea dell'artista Amy Mebberson è veramente cute. L'illustratrice e cartoonist australiana trae ispirazione dai personaggi femminili della Disney -presso la quale ha lavorato molti anni- e disegna una serie di fumetti intitolati Pocket Princesses.

Si tratta di vignette divertenti con delle principesse in versione tascabile, come fossero delle ragazzine con frustrazioni, gag, manie e dubbi proprie di una qualsiasi teen, tutto rappresentato in tono umoristico. Le espressioni delle mini principesse sono deliziose, molto meglio delle eroine Disney. Ogni venerdì esce una nuova vignetta più tenera e esilarante della precedente.

La mia principessa preferita è Merida -la nuova arrivata del gruppo- che attendiamo di vedere su grande schermo, con quei riccioli rossi e ribelli, e un caratterino tutto pepe, alle prese con arco, frecce e spade come un qualsiasi guerriero e maschiaccio, ma così adorabile. Anche Raperonzolo con quell'aria da sognatrice e i lunghi capelli che le amiche si ritrovano tra i piedi, e non solo, è spettacolare.

Spulciate il Tumblr, Flickr, e Deviantart -con altre principessine, questa volta pin-up- e godetevi l'arte di Mary. Vi metterà di buon umore e vi farà sognare un po'.

Via | Themarysue
Foto © Amy Mebberson

Pocket Princesses
Pocket Princesses
Pocket Princesses
Pocket Princesses

  • shares
  • Mail