Guerra ai calzini corti per gli uomini francesi: la nuova crociata parte da Le Monde

calzino corto

Se siete acerrime nemiche del calzino corto che - ahinoi! - tanto piace agli uomini, sappiate che finalmente c'è un importante alleato a combattere insieme a voi la guerra contro questo pessimo accessorio. Parliamo del quotidiano francese Le Monde che ha decretato deprecabile tale indumento.

Partendo dalla domanda "Ma è davvero ragionevole portare le calze corte?", si dà il via ad un interessante dibattito che il giornale porta avanti - e di questo va assolutamente dato atto a chi ha deciso di porre tali interrogativi - in maniera decisamente appassionata:

se si osservano gli uomini da seduti, soprattutto nella metropolitana, sembrerebbe che indossare le calze corte, che superano di poco la caviglia, sia diventata la norma. Conviene ricordare che le calze da uomo dovrebbero sempre arrivare a metà del polpaccio e mai più sotto.

calzino corto

Poi, tanto per andare giù in maniera ancora più pesante contro l'abitudine a questo punto poco elegante che alcuni uomini amano di sfoggiare la calza corta, ecco la mazzata finale completa di monito rispetto al rischio a cui potrebbe andare incontro chi le indossa:

apparire come la vittima di un errore di programmazione della lavatrice.

Giusto, poi, per creare ancora maggiore tensione tra il nostro Paese e la terra con la quale la rivalità è oramai acclarata da secoli, sull'articolo c'è anche un paragone che tira in ballo gli uomini italiani, messi a confronto con i francesi che da sempre si credono magistri elegantiorum:

del resto gli italiani hanno perfettamente capito questo punto: basti pensare che, secondo uno studio, in Francia a indossare calze alte siamo solo il 20%. Mentre dall'altra parte delle Alpi, i nostri vicini sono l'80%.

Via | ilsole24ore
Foto| cl.noticias ilgiornaledellusso

  • shares
  • Mail