I 15 motivi per cui lui non telefona

Una delle domande che ognuna di noi continuerà sempre a porsi e che, purtroppo, è difficile da smettere di farsi è: perché lui non mi telefona? Le risposte potrebbero essere le più varie, dal perché non gli piaci abbastanza al perché non ha un telefono, dal perché ha perso il tuo numero al perché non ho avuto il tempo per fare una ricarica... cento, mille, un milione di motivazioni che però non placano l'ansia crescente generata dal telefono muto.

Da quando esistono i telefoni cellulari per fortuna è finita l'era delle attese interminabili a casa fissando tastiere e dischi piene di numeri, ma l'ansia non è diminuita e nemmeno le domande rispetto a quello squillo che non arriva.

Sensibile a questo dramma che attanaglia donne di ogni età e nazionalità, il sito web del team The Data ha deciso di portare avanti un sondaggio e di intervistare una dozzina di ragazzi per chiedergli di spiegare le ragioni che li spingono a non telefonare a donne in attesa di un loro cenno. Volete conoscere le prime quindici motivazioni (o scuse?) dell'elenco? Le trovate dopo il salto.

Pronte all'elenco? A seguire, come vi abbiamo preannunciato, le sedicenti 15 motivazioni che spingono un uomo a non telefonare:

1. Ha fatto troppe domande alla fine del nostro primo appuntamento.

2. È un avvocato, possiede un appartamento di proprietà e non si è mai offerta di pagare qualcosa.

3. Ho smesso di chiamare perché non riuscivo a trovare una nuova data per l'incontro che andasse bene ad entrambi, e dopo un po' ho rinunciato.

4. Mi ha detto che aveva un fidanzato prima di “slinguarmi”

5. Mi sono sentito più felice quando ero da solo, piuttosto che quando eravamo insieme. Deve significare qualcosa.

6. Ero ubriaco quella notte. Quando sono tornato ad essere sobrio, ho capito come stavano le cose in realtà.

7. Sì, come tutti i bastardi ho detto che avrei chiamato, mentre non avevo nessuna intenzione di farlo e desideravo solo andare a dormire.

8. Ha detto qualcosa di stupido e fastidioso, tra noi c'era qualcosa di sbagliato.

9. Cercava troppo di fare bella impressione su di me al primo appuntamento

10. Pura pigrizia. Non volevo fare questo sforzo.

11. Mi ha chiesto perché impiegavo cosi tanto tempo per risponderle.

12. Quando mi ha detto che il suo passatempo preferito era quello di guardare i reality show, la nostra storia è stata destinata al fallimento.

13. Gli ho detto che mi sarei fatto sentire a metà settimana, forse mercoledì. Si è lamentata con un amico perché ero stato " troppo vago", e quindi mi ha fatto arrabbiare e decidere di non chiamare benché fossi intenzionato a farlo.

14. Ha passato tutta la sera ad invitare degli amici a raggiungerci, se non avesse voluto andare ad un vero appuntamento a due, non avrebbe dovuto accettare

15. Se non si chiama una ragazza è solo perché non si ha nessuna voglia di vederla.

Via| 7sur7.be
Foto | 7sur7.be © TM News

  • shares
  • Mail