Liposuzione addominale: la durata, i rischi e i costi dell'intervento

La liposuzione addominale è un particolare intervento di chirurgia plastica ed estetica volto a rimuovere gli accumuli di grasso a livello dell'addome, della pancia. Ecco tutte le informazioni utili in merito.

Liposuzione addominale

La liposuzione addominale è in grado di rimuovere accumuli adiposi a livello della pancia. E' uno degli interventi più richiesti del mondo: solitamente la procedura viene svolta in giornata, in day hospital. Il paziente viene sottoposto ad un intervento che ha durata variabile: la durata della liposuzione varia, infatti, da un minimo di un'ora, fino a due ore, due ore e mezza, a seconda della quantità di grasso da asportare e delle zone da trattare.

Ovviamente non tutti i tipi di liposuzione vengono trattati allo stesso modo. Se la zona dove intervenire è piuttosto estesa, allora i medici ricorreranno all'anestesia generale, perché il tempo di lavoro aumenta. Dopo l'anestesia bisogna per forza rimanere almeno una notte in ospedale.

L'intervento di liposuzione addominale va effettuato in centri specializzati e attrezzati per ogni evenienza, dal momento che si tratta pur sempre di un intervento chirurgico che comporta anche qualche rischio, anche se è uno dei più sicuri: per quello che riguarda la liposuzione addominale i medici interverranno nella parte superiore, nell'area periombelicale, nelle cosiddette maniglie dell'amore, sui fianchi.

L'intervento e il post operatorio sono leggeri, ma trattandosi di un intervento si potrebbe incappare in problemi con l'anestesia, infezioni, un risultato non ottimale a causa della pelle non proprio elastica. Infine, i costi dell'intervento: ovviamente i prezzi variano in base all'estensione della zona trattata e alla quantità di grasso che dovrà essere asportata, ma comunque si parte dai 1000 euro per salire. In fase di preparazione dell'intervento, fatevi scrivere un preventivo preciso, per non avere brutte sorprese.

Via | Chirurgiaplasticaitalia

Foto | da Flickr di

  • shares
  • Mail