Donne in bici per fare amicizia? Accade in Illinois

Siamo a Bloomington, ridente cittadina dell'Illinois, che assieme alla vicina Normal city ha dato vita ad un'iniziativa decisamente eco/social-chic: le biciclettate settimanali per le donne della contea. Il progetto è nato nel 2009, ma solo ora che la rete di contatti si è capillarizzata può dirsi davvero decollato. L'idea porta il nome di Caryn Davis, la co-proprietaria del Bloomington Cycle & Fitness, fornitissimo negozio di biciclette e affini, che in qualità di madre indaffarata e lavoratrice instancabile, si è posto il problema di come trovare spazio e voglia di fare una sana pedalata in compagnia.

E così, aiutata anche da un'attivissima pagina facebook, ha raccolto consensi ed adesioni in giro per tutta l'area metropolitana, creando un vero e proprio movimento di donne in bicicletta, anche conosciute come Spokeswomen. Ogni venerdì le "Portavoci" si ritrovano dinanzi al negozio di Caryn, fra la Constitution Trail e l'Empire Street, alle 5:30 di pomeriggio, per decidere l'itinerario da seguire in base al tempo atmosferico e alla direzione del vento.

Nessuna pressione sulla velocità e l'andatura, ciascuna è libera di assecondare le proprie capacità e i propri limiti seguendo i percorsi più accidentati o quelli cittadini, generalmente più brevi. Pedalando si coltivano amicizie e si mantengono saldi i contatti con le persone conosciute, non solo, per molte è anche una bella occasione per passare del tempo con le proprie figlie, come fa Suzie Dees, madre di Kira, ragazza affetta da autismo, e Haley, rispettivamente 14 e 12 anni.

Ma questo è anche un modo piacevole per dare il benvenuto alle nuove arrivate in città, come è accaduto per Ashley Scarborough che, appena trasferita a Bloomington, l'anno scorso, non conosceva nessuno. Ora è parte integrante della cerchia e ha delle nuove amiche con cui si allena in bici anche in vista di gare. Eh si, perché le atletiche signore, quelle più in forma, partecipano anche alle competizioni sportive. Non c'è miglior palestra di quella che tiene in esercizio divertendo, giusto?

Via | DailyHerald
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail