Armi da fuoco rosa: perchè anche le donne vogliono sparare

America, terra di libertà e contraddizioni. L'ultimissima: armi da fuoco rosa per invogliare all'acquisto la clientela femminile.

Il principio cardine di questa operazione di marketing è ben riassunto dalle parole di Jim Astle, proprietario del Jim's Gun Supply: "Le femmine vogliono sparare, ma vogliono anche che le armi che usano siano carine. I ragazzi se ne fregano di come appare il loro pezzo."

L'idea mi fa rabbrividire, e mi chiedo se questo sia solo l'inizio di una tendenza per cui dovremo fare spazio a pistole rosa e fucili glitter nel mondo degli accessori femminili, accanto ad innocue borse e calzature.

foto| Bambi and her pink gun vol.1

  • shares
  • Mail