Doppie punte: darci un taglio è l'unico rimedio possibile?

doppie punteLe doppie punte sono quelle fastidiose ed antiestetiche spaccature del capello che fanno sì che la vostra capigliatura assomigli, soprattutto al fondo, alla testa di scopa del noto spaventapasseri delle fiabe o al pagliaio a cui stanno per dar fuoco.

Ecco che in rete si trovano informazioni sulle cause che originano le doppie punte: da un uso eccessivo di phon e piastra ad una troppo elevata temperatura degli stessi; dal modo in cui pettiniamo i capelli all'uso degli elastici, fino ad uno stress eccessivo a cui sottoponiamo i nostri cheratinosi filamenti con tinture, colpi di sole, decolorazioni e permanenti. E dopo l'elenco di cui sopra, sarebbe strano pensare di non averle!

Ma se il vostro stile di convivenza con i capelli è normale, non cambiate colore ogni settimana, non vi pettinate violentemente, non ve li asciugate con il phon a 200 gradi (anche perchè gli asciugacapelli mi sembrano bene o male simili), allora sappiate che non ci sono tante speranze. Se avete le doppie punte, dipende un pò dalla natura del vostro capello - i capelli secchi sono maggiormente predisposti a sfibrarsi - un pò dallo stress quotidiano a cui sia voi che le vostre chiome siete sottoposte.

Potete trovare dei palliativi, dei rimedi che prevengono la rottura del capello, ma una volta che la spaccatura è avvenuta, non c'è niente da fare. L'unica soluzione pare essere la più drastica: un bel paio di forbici ed una vigorosa spuntatina. E voi come gestite le vostre doppie punte? Conoscete altri rimedi oltra al taglio riparatore?

  • shares
  • Mail