Acrobata del Cirque du Soleil muore dopo un volo di 15 metri

L'acrobata 31enne Sarah Guyard-Guillot del Cirque du Soleil è morta sabato durante un'esibizione a Las Vegas


Un’artista del Cirque du Soleil è morta sabato scorso in un incidente durante uno show a Las Vegas, si tratta della 31enne Sarah Guyard-Guillot, una giovane e talentuosa ragazza, madre di due bambini, conosciuta con il nome d’arte Sassoon. Quello di sabato è il primo incidente mortale accaduto agli atleti del celebre circo canadese.

Il Cirque du Soleil è un circo famoso per gli spettacoli di mimo, acrobazie e giocoleria, è uno dei pochi (se non l’unico) in cui non sono utilizzati gli animali ma solo persone. E’ stato fondato nel 1984 da un ex-mangiatore di fuoco, allora ventitreenne, Guy Laliberté a Montreal, dove risiede tutt’ora il quartier generale. Il Cirque du Soleil ha spettacoli itineranti ed altri fissi sparsi in varie parti del mondo, una compagnia davvero fuori dal comune che regala ogni sera delle vere magie.

Sabato sera, purtroppo, la magia si è spezzata durante lo spettacolo “Ka” nell'hotel-casinò Mgm Grand. Sarah Guyard-Guillot ha perso il contatto col cavo di sicurezza ed è caduta sulla scena sotto il palco, ha fatto un volo di 15 metri, è stata portata in ospedale ma non ce l’ha fatta poco prima di mezzanotte nel Centro ospedaliero universitario di Las Vegas.

[15:38:16] Bruno Bonanno:

In un primo momento gli spettatori non si sono accorti di nulla, hanno pensato che fosse parte dello spettacolo, gli artisti hanno proseguito con l’esibizione per pochi minuti, probabilmente inconsapevoli di quello che era accaduto. Dopo le prime grida di aiuto però, lo show è stato interrotto e gli spettatori verranno rimborsati o risarciti con un voucher per un altro spettacolo.

Guy Laliberte, il fondatore del Cirque du Soleil ha rilasciato una nota stampa e ha detto:

“Ho il cuore spezzato - e vorrei porgere le condoglianze alla famiglia. Siamo completamente devastati”.

Fonte | corriere

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail