L’arte di stirare: Joëlle Serres, in arte Marie Lavande

Se io e voi fossimo in una stanza e chiedessi “chi di voi ama stirare?” immagino non vedrei alzarsi neanche una mano. Eppure c’è chi non solo ha fatto dell’arte di stirare una passione, ma addirittura un lavoro. A cinque stelle.

Si chiama Joëlle Serres e nella vita era trader di borsa. Lavoro grigio, anche se redditizio. Poi s’è stufata, ha seguito dei corsi di restauro, ha cercato la sua strada… infine l’ha trovata, ed è diventata la miglior stiratrice del mondo. Sfatando il luogo comune secondo cui una donna in carriera è un disastro come casalinga. Quando si dice un talento naturale.

Adesso si fa chiamare Marie Lavande e nel suo atelier a Parigi stira le tovaglie e i merletti più prestigiosi di Francia. E le camicie dei milionari americani, che gliele fanno recapitare settimanalmente. Questo sì che è lusso!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail