Come lo fanno le ragazze: inchiesta sulla sessualità delle ragazze di oggi

È stato parlando con alcuni amici che s’è posta sul tavolo la scottante questione: come lo fanno le ragazze. Siamo sempre state curiose di sapere come i ragazzi parlano di noi quando sono soli, anche se forse sarebbe assai meglio non conoscerli certi pensieri e soprattutto i modi in cui vengono espressi. E poi non vi scopro che anche loro nutrono una morbosa curiosità per quello che ne diciamo noi, tra ragazze? Che poi, in fondo, corrisponde a come si vive la sessualità.

Così è venuto fuori il titolo di questo libro, che mi sono affrettata a leggere per amor di documentazione. È una vera e propria inchiesta quella di Ilda Bartolini, l’autrice, che ha intervistato ventidue ragazze tra i 17 e i 34. Per capire come vivono la propria sessualità le figlie, nipoti e pronipoti delle prime femministe che hanno lottato con i cartelli scritti a mano con la fretta di scendere in piazza e urlare chi erano, che hanno creduto nel ’68 e che hanno vissuto la rivoluzione sessuale.

Non è un inno al femminismo e neanche una disamina nuda e cruda dello stato delle cose. È invece un viaggio nell’anima delle donne e nel loro modo di rapportarsi con gli altri attraverso il proprio corpo, strumento di identità e scrigno di dolori e paure, ma anche sogni e segreti. E voi ragazze? Siete consapevoli e felici della conquistata emancipazione? Non ci credete neanche un po' e pensate che sia solo lo zuccherino mentre c'è ancora tanto da fare in altri ambiti?

  • shares
  • Mail