Cosmetici fai da te: maschera emolliente alle castagne

Visto che il periodo ci è propizio, perché non sfruttare le castagne anche per una maschera di bellezza? Già non dover prestare troppa cura all’ammontare di calorie di ogni singola caldarrosta è un vantaggio notevole. Se poi consideriamo anche le proprietà della castagna, possiamo procedere senza indugio.

La ricetta è assai semplice. Serve solo qualche castagna da bollire e poi passare al frullatore con un cucchiaio di miele. Poi si applica sul viso o sulle mani screpolate per i soliti 15 minuti e si asporta l’eccesso con acqua tiepida, finito il periodo di posa.
Contengono vitamine, sali minerali e antiossidanti che le rendono un ottimo alleato di bellezza
Non buttate neanche le bucce però: bollitele in acqua e usatela per lucidare i capelli castani.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail