Aromatherapy Swiss Pen: l'aromaterapia in versione girlish

Ricordo che da piccola rimanevo estasiata di fronte alle mirabolanti sorprese che celava un coltellino svizzero. Sì, mi si stupiva con poco. Solo che non ne ho mai avuto uno. Prima perché ero troppo piccola, poi perché effettivamente non mi serviva affatto. Se però ci fosse stata una riedizione al femminile, ho sempre pensato che l’avrei presa. Così ho pensato che fosse giunto il momento quando ho visto l’Aromatherapy Swiss Pen ma mi sbagliavo.

Del celebre coltellino evoca solamente patria e – vagamente – forma. Ma in effetti si tratta di un kit à porter per l’aromaterapia, in forma di penna. Che in tempi di stress somiglia molto all’ancora di salvezza cui tutte ci aggrapperemmo volentieri, ma nulla a che vedere con il coltellino, insomma.

Se però siete romanticone e volete siglare una lettera con un soffio di profumo o annusare qualcosa di calmante o energizzante mentre a riunione il capo vi fa uscire fuori di testa, può rivelarsi assai utile. Il kit comprende sei diversi flaconcini colorati colmi di olii essenziali purissimi collegati alle teorie dell’aromaterapia.

  • shares
  • Mail