Lingerie: le donne non sono più interessate al parere degli uomini

Una volta ci preoccupavamo che la nostra lingerie piacesse agli uomini: oggi questa cosa non ci importa più.

donna lingerie

Quando compriamo la lingerie, pensiamo se possa piacere o meno agli uomini o la scegliamo solo se piace veramente a noi? Se un tempo ci saremmo poste il problema se quei capi di abbigliamento intimo potevano far colpo sull'altro sesso, sappiate che oggi non è più così: oggi preferiamo prima piacerci e poi se gli uomini gradiranno le nostre scelte tanto meglio, altrimenti pazienza.

E' quello che è emerso da uno studio americano condotto da NPD Group, secondo il quale le donne oggi comprano la lingerie autonomamente, senza chiedere consigli o suggerimenti al partner. Insomma, scegliamo quello che piace a noi, quello che ci fa sentire bene, ci fa sentire sensuali, ci fa sentire femminili: deve prima piacere a noi, come è giusto che sia, dal momento che saremo noi a indossarlo.

L'intimo, soprattutto se sexy, è un prodotto difficile da indossare e da portare senza imbarazzo.

Queste le parole di Marshal Cohen di NPD Group che ha effettuato il sondaggio, dal quale emerge che sette donne su dieci scelgono l'intimo solo ed esclusivamente in base ai propri gusti, davanti a uno specchio e magari facendosi consigliare dalle commesse e dalle amiche, ma non pensando solo ed esclusivamente a quello che potrebbe piacere al proprio uomo.

E voi, quando dovete comprare un capo di lingerie, vi fate consigliare da qualcuno oppure no, fate tutto da sole?

Via | Corriere

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail