Le femmine di scimpanzè usano gli utensili

femmine di scimpanzè usano utensiliIl mondo animale, di cui noi siamo ultima manifestazione, ci ha sempre fornito spunti interessanti per riflettere sulla suddivisione dei ruoli fra maschio e femmina. In esso si possono trovare esempi che avvalorano o al contrario smentiscono il fatto che sia appunto “naturale” affidare a l’uomo o alla donna compiti diversi all’interno della nostra società. Per esempio, contrariamente a quanto avviene nella pratica comune, i pinguini reali nascono sotto le piume di papà e le leonesse vanno a caccia per sfamare il branco.

Ovviamente, in linea di principio, la natura segue delle leggi di forza che attribuiscono al sesso più debole e uterino le mansioni legate alla custodia dei piccoli e della tana ma non dimentichiamoci che nel mondo animale esistono eccezioni di rilievo. Immaginiamo per assurdo un mondo dove anche gli insetti hanno le loro religioni: sarebbe difficile imporre il burka o la poligamia alle vedove nere. Piuttosto toccherebbe a quei ragnetti dei loro mariti fare le striscionate, per rivendicare, non tanto l’emancipazione, quanto almeno il diritto di sopravvivere dopo il primo amplesso.

Le vedove nere, simbolo dell'antagonismo femminile, è anche il nome di un sito per sole donne che affronta temi riguardanti l'emancipazione, la lotta politica e le pari opportunità.

I paragoni col mondo animale sono utilissimi anche per comprendere il comportamento degli esemplari maschili appartenenti alla razza umana che a più riprese fanno i galli nel pollaio con i piruli di gel al posto delle creste, invadono i campi da calcio seguendo il primo gnu che ha il coraggio di saltare la rete metallica di San Siro come se fosse l’argine del Masai Mara, pisciano davanti alla bocciofila del quartiere per delimitare il loro territorio notturno con la scusa di portare a spasso il cane.

La primatologa Jane Goodall, la regina degli scimpanzè, aveva già scoperto negli ani ’60 che questi animali si servono di utensili simili a lance rudimentali per cacciare, ma un recente studio USA precisa che a farlo sono solo le femmine della specie. Propongo lo sciopero della ceretta per solidarietà con le nostre cugine di primo grado, che hanno dato ennesimo esempio di intelligenza, furbizia e spirito di adattamento.

  • shares
  • Mail