Cibo e Eros: quali sono i cibi più afrodisiaci?

Amy Reiley, cittadina statunitense che può fregiarsi di essersi laureata preso la prestigiosa scuola internazionale di Arte culinaria “Le Cordon Bleu”, oltre a poter vantare il suo invidiabile titolo, si autodefinisce “Master of Gastronomy and aphrodisiac food authority”.

Dall'alto della sua conoscenza e dei fregi accademici assunti, quindi, e ribadendo il concetto secondo il quale eros e cibo sono spesso imprescindibili l'uno dall'altro, la Reiley ha deciso di stilare un elenco di tutti gli alimenti che a suo dire hanno innegabili proprietà afrodisiache.

L'elenco è piuttosto corposo ma, come è ovvio, tra tutti gli alimenti citati ce ne sono alcuni che hanno più "potere" di altri. Siete curiosi di sapere quali sono i primi 6 cibi che aumenterebbero il desiderio sessuale e che, a questo punto, mai dovrebbero mancare in casa? Li trovate dopo il salto e, naturalmente,
ci aspettiamo di sapere cosa ne pensate.

1. FICHI
I fichi, afferma la Reiley, sono ricchi di manganese, magnesio, vitamina E e zinco, che sono essenziali per la salute sessuale.

2. ANGURIA
Le angurie contengono citrullina, che stimola il corpo a rilasciare arginina, che a sua volta rilassa i vasi sanguigni e avrebbe un effetto simile al Viagra.

3. CHAMPAGNE
Ingrediente immancabile nelle cene afrodisiache, entra nel flusso sanguigno più rapidamente del classico vino, per cui se ne può bere di meno ed essere pronti a gettarsi tra le braccia del partner anziché tra quelle di Morfeo. Da tenere presente è anche che uve come pinot noir e pinot meunier contengono molti antiossidanti, al pari del vino rosso.

4. ROSMARINO
Cucinando, un ingrediente e pianta aromatica che non dovrebbe mai mancare è il rosmarino. Laddove il piatto lo possa prevedere è quanto di meglio c’è per favorire la digestione e “stimolare” al tempo stesso. Una buona digestione permette di non deviare il flusso di sangue allo stomaco, invece che nelle aree che più interessano in certe occasioni, fa notare l’esperta. Secondo l’aromaterapia, poi, il profumo di rosmarino è tonico e stimolante.

5. PEPERONCINO
Il peperoncino è uno dei simboli per eccellenza dell’eccitazione sessuale. Rosso – come il colore della passione – replica sul corpo i sintomi dell’eccitazione che si mostrano con guance arrossate, sensazione di calore, formicolio, labbra più carnose che invitano a essere baciate.

6. FORMAGGIO
Il formaggio, secondo l’esperta, stimola la produzione di endorfine in misura dieci volte maggiore rispetto al più conosciuto e blasonato cioccolato, ritenuto da molti un buon afrodisiaco. Per cui sarebbe ottimo per stimolare l’appetito sessuale. Secondo il ricercatore australiano, dottor Max Lake, che ha condotto uno studio in merito, inoltre:

Gli odori vagamente sessuali di alcuni tipi di formaggi possono essere piacevoli per gli uomini e le donne.

Via | eatsomethingsexy

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail