Le proprietà del cetriolo per il benessere di pelle e salute

Il cetriolo è un ortaggio ottimo, sia di sapore sia per le sue proprietà salutistiche. Inoltre è leggero e questo ben si concilia con una dieta ipocalorica. Vediamo le sue principali caratteristiche benefiche.

In estate è un po' il re della tavola, diventando l'ingrediente principale di insalate e piatti freschi e light: è il cetriolo, un ortaggio ricco di acqua e con poche calorie che vanta anche delle proprietà benefiche non indifferenti per il benessere di pelle e salute. Vediamo più nello specifico quali sono e prepariamoci a restare piacevolmente sorprese da alcune di esse.

Dunque, i frutti del Cucumis Sativus (il nome botanico della pianta del cetriolo) sono particolarmente indicati per chi vuole perdere peso. Sono poveri di calorie (una quindicina ogni 100gr di prodotto consumato), sono ricchissimi in liquidi e hanno un discreto potere saziante. Ma non è tutto, anche chi necessita di un piano depurativo per il proprio organismo, può contare sull'aiuto di questi preziosi ortaggi in quanto aiutano a purificare l'intestino e a eliminare l'acido urico accumulato nei tessuti.

E parlando di bellezza, è ben noto da tempo immemore l'utilizzo del cetriolo per rinfrescare la pelle, grazie alla presenza di acqua e vitamina E. La buccia del cetriolo può essere appoggiata sul viso per un'immediata sensazione di benessere e idratazione, mentre due fettine possono essere posizionate sulle palpebre per eliminare gli edemi e dare un aspetto riposato allo sguardo.

Anche in caso di ustioni (che visto il periodo estivo sono problematiche sempre dietro l'angolo) il potere antiossidante del cetriolo può fare miracoli. La polpa frullata di uno di essi può essere posizionata tipo impacco sulle aree della pelle colpite da eccessivo sole per una mezz'ora. Questo cataplasma riduce gli arrossamenti e il bruciore dato dalla scottatura, ma ovviamente non sostituisce una crema medica appositamente studiata, se il danno sulla pelle è di entità elevata.

Tuttavia, un trattamento analogo può essere usato anche in caso di altri problemi della cute quali acne, rosacea, macchie, iper oleosità e si, persino rughe! Una buona maschera in tutti questi casi è quella fatta con 2 cetrioli tagliati a tocchetti, mezzo bicchiere di latte (o yogurt), 1 cucchiaio di olio d'oliva, 1 cucchiaio di miele e uno di argilla bianca. Si mescola il tutto e si lascia raffreddare in frigo per una mezz'oretta e poi si applica sul viso pulito e si lascia seccare prima di lavare via.

Via | Botanical Online
Foto | da Flickr di karenandbrademerson

  • shares
  • Mail