Come tonificare i glutei con gli esercizi da fare in spiaggia

Per tonificare i glutei non dobbiamo per forza andare in palestra: ci sono esercizi pefetti per poter rassodare il Lato B che possiamo comodamente fare quando siamo a casa oppure quando siamo in spiaggia. Ecco quali sono.

Come tonificare i glutei

Come tonificare i glutei in ogni occasione e in ogni momento? Sappiate che non abbiamo bisogno per forza di recarci in palestra per poter rassodare ogni parte del corpo: basta saper approfittare di ogni situazione per poter mettere in pratica tanti esercizi e movimenti utili per rimettere in forma il nostro corpo. Rassodare i glutei a casa o in spiaggia è possibile, con poche mosse.

Per poter rassodare e tonificare i glutei possiamo, ad esempio, fare i classici esercizi di Squat, che ci permettono di lavorare sia sul Lato B sia sulle cosce: vi basterà stare in piedi sulla battigia, con le gambe divaricate e i piedi allineati con le spalle, abbassandovi pian piano verso la sabbia con la schiena dritta e le braccia tese davanti.

Mentre siete sdraiate sotto l'ombrellone, poi, potete fare il leg lifts: mettetevi a terra, con le braccia parallele ai fianchi e le mani con il corso sotto i glutei. Alzate poco le gambe verso l'alto e rimanete in tensione per 30 secondi, ritornando con calma alla posizione precedente.

Anche camminare a passo sostenuto in riva al mare, con i piedi a mollo nell'acqua, può essere un ottimo esercizio per tonificare gambe e glutei, abbronzandosi allo stesso tempo. E se la vostra spiaggia lo prevede, potete anche fare un po' di spinning o di step in riva al mare: è sempre faticoso, ma almeno il panorama renderà tutto più semplice!

Foto | da Flickr di mikebaird

Via | MarieClaire

  • shares
  • Mail