La depilazione del viso con la ceretta, i pro e i contro

La depilazione del viso con la ceretta è una pratica comune per poter togliere la peluria che cresce in maniera antiestetica sul volto delle donne. Ma non sempre è la strada giusta da intraprendere: ecco tutti i pro e i contro.

depilazione del viso con la ceretta

La depilazione al viso con la ceretta è uno dei metodi più utilizzati dalle donne, per poter togliere i peli superflui da sopracciglia, da sotto il naso, dal mento o in altre zone che renderebbero il viso meno armonico e femminile. Ovviamente le donne non possono usare il rasoio come gli uomini per depilarsi il volto, perché questo renderebbe i peli troppo spessi e il risultato è decisamente temporaneo.

La depilazione al viso con la ceretta è sicuramente uno dei metodi più efficaci, perché ci permette di eliminare i peli dal volto con un risultato più duraturo, che può durare anche più di un mese: possiamo rivolgerci ad un centro estetico, oppure farla direttamente a casa nostra con i kit fai da te. E' facile da usare ed esistono praticamente strisce della grandezza ideale per ogni parte del corpo. Possiamo anche usare la ceretta fai da te delicata per il viso.

Il volto, infatti, è una zona molto delicata e sensibile e spesso la ceretta può provocare arrossamenti anche molto gravi. Bisognerebbe preparare al meglio la pelle prima di passare la ceretta e poi idratare a fondo la pelle del viso, evitando di esporsi al sole, perché potrebbe danneggiare molto l'epidermide appena irritata dal passaggio della ceretta. La ceretta idrosolubile è molto più delicata e da preferire.

Foto | da Flickr di geishaboy500

  • shares
  • Mail