Come fare i capelli cotonati lunghi, medi o corti per acconciature originali

I capelli cotonati possono darci uno stile retrò molto chic, molto intrigante, che ci riporta indietro direttamente negli anni Cinquanta. Ecco, allora, le acconciature più belle che possiamo realizzare con ogni tipo di taglio di capelli.

capelli cotonati

I capelli cotonati sono sempre un must have che possiamo sfoggiare per dare un po' di volume e di stile retrò ad ogni nostro look. Se volete avere un look anni Cinquanta, da perfette pin up, oppure se volete dare un tocco punk e rock in perfetto mood anni Ottanta, ecco come fare questa acconciatura originale gonfia e decisamente molto voluminosa, qualsiasi sia la lunghezza dei vostri capelli.

Innanzitutto dovete lavare e asciugare con cura i vostri capelli, che andranno poi pettinati alla perfezione, per poter realizzare una cotonatura assolitamente invidiabile. Potete anche asciugare i capelli a testa in giù per dare già un po' di volume in maniera assolutamente naturale.

Prendete poi il ciuffo centrale dei vostri capelli e, con l'aiuto di un pettine, prendete ciocca per ciocca pettinandole dalla punta verso le radici, tenendo le ciocche in alto. Passate il pettine fino a quando non avrete ottenuto il volume che state cercando e poi fissate ogni ciocca cotonata con un po' di lacca.

Il ciuffo centrale così realizzato andrà fissato dietro e leggermente bombato con l'aiuto delle mani: usate un elastico o una molletta per tenerlo fermo. Potete lasciare così i capelli sciolti, oppure raccoglierli a treccia, a coda centrale e bassa. Insomma, potete sbizzarrirvi con tantissimi hairstyle in stile retrò e vintage.

Via | Wikihow

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: