Wow Women open world: l'app che consiglia alle donne i percorsi più sicuri

Wow Women open world, un'app che aiuta le donne a trovare percorsi sicuri da intraprendere.

App

Wow Women open world è un'applicazione pensata per le donne, per sentirsi più sicure quando camminano da sole per strada. Al momento è un'app valida solo per i comuni di Potenza e di Matera: scaricandola, permette di geolocalizzare i parcheggi rosa più vicini, le aree delle città videosorvegliate, i parchi pubblici custodici.

Sullo schermo del nostro smartphone appare anche una cartina digitale, con dei puntatori azzurri che indicano strisce pedonali, fermate dell'autobus illuminate, ma anche baby parking, consultori e altri luoghi sicuri che potrebbero essere utili a noi donne. Cristiana Coviello, presidente di Fiori con le spine, spiega come è nato questo progetto:

Ci siamo concentrate sulle aree verdi, dove le donne vanno a fare jogging, portano i bambini a giocare o accompagnano i genitori anziani. Non è solo una questione di sicurezza: si tratta di ridisegnare le città, spesso progettate dagli uomini, in modo da tener conto dei bisogni dell’altro sesso.

Per la realizzazione è stato siglato un protocollo con Mappi Na, piattaforma di collaborative mapping napoletana in cui i cittadini caricano contenuti, che ora si è diffusa in tutta Italia.

Abbiamo iniziato a lavorarci quando ci siamo accorte in prima persona che Potenza stava diventando sempre meno adatta alle donne. Ci vivono scomode in una città pensata dagli uomini.

Le mappe sono state create pensando sia alla sicurezza per le donne, sia all'accessibilità dei luoghi: inoltre le mappe consentono all'utente di sapere sempre dove si trova nel caso dovesse chieder aiuto.

App di questo tipo dovrebbero esserci in ogni città italiana!

Via | Repubblica

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail