Come sconfiggere la gelosia e vivere il rapporto di coppia serenamente

Per poter sconfiggere la gelosia bisogna prima di tutto ammettere che nel nostro atteggiamento verso il nostro amore c'è qualcosa che non va: solamente dopo questa presa di coscienza potremo risolvere i problemi e riportare l'armonia nel rapporto di coppia.

sconfiggere la gelosia

La gelosia può far molto male alla vita di coppia: fa male a chi la prova, perché offusca la vista e la ragione, ma può far soffrire, e anche molto, la persona che la subisce, che si sente oppressa, soffocata, da un sentimento che se esasperato può rovinare il rapporto di coppia. Per questo motivo bisogna con ogni mezzo sconfiggere la gelosia, per riportare la serenità in famiglia.

Provare un po' di sana gelosia nei confronti del partner è assolutamente normale: ma mai esagerare, perché si potrebbe rischiare di incappare in moltissimi problemi di coppia. Entrambi i protagonisti, proprio a causa della gelosia, non riescono a vivere serenamente e con tranquillità il sentimento più bello del mondo e il rischio è quello che l'amore possa finire troppo presto sotto la scure della gelosia.

Per poter sconfiggere la gelosia patologica, quella che mette a rischio ogni rapporto e non solo quello d'amore, bisogna fare un esame di coscienza, capire che questo atteggiamento è sbagliato ed è anche controproducente. E' un percorso che difficilmente si riesce a fare da soli, per questo l'aiuto di uno psicologo o di una psicoterapeuta diventa fondamentale e indispensabile.

I comportamenti che minano l'armonia della coppia, quelli dettati dalla cieca armonia, vanno prima individuati, poi analizzati e, infine, sostituiti con atteggiamenti più positivi. E' un cambiamento davvero molto forte, che parte dalla presa di coscienza di un problema in corso, passando da un rafforzamento della propria autostima e della fiducia in sè, oltre che nel partner.

Foto | da Flickr di grisha_21

Via | Caterinasperi

  • shares
  • Mail