La pasta con asparagi e gamberi

La pasta con asparagi e gamberetti è un primo semplice e sfizioso, ecco come farlo in casa


La pasta con asparagi e gamberi è un primo piatto classico, uno di quelli che almeno una volta tutti devono assaggiare e provare a fare in casa. La ricetta è molto semplice e veloce e quindi adatta anche a questi giorni di caldo intenso. Per fare questa ricetta potete preparare il formato di pasta che più vi piace, ad esempio le pappardelle o le farfalle, a me piacciono molto anche le ruote in questi casi.
Ingredienti

  • 350 gr di pasta
  • 1 cipolla piccola
  • Un mazzetto di asparagi
  • 400 gr di gamberi
  • Mezzo bicchiere di vino
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Erba cipollina

Preparazione
Legate gli asparagi con lo spago da cucina e lessateli con le punte verso l’alto per circa 10 minuti. Poi togliete la parte in basso che è legnosa e tenete da parte le punte, tagliate il resto a pezzettini. Nel frattempo in una padella antiaderente mettete l’olio extravergine di oliva e la cipolla tritata, cuocetela e poi mettete gli asparagi e cuoceteli qualche minuto, poi mettete i gamberi sgusciati e sfumate con il vino e insaporite con sale e pepe. Cuocete a fuoco dolce aggiungendo qualche cucchiaio di acqua quando occorre.

Intanto lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e poi versatela nella padella. Saltate insieme e aggiungete il burro e qualche cucchiaio dell’acqua di cottura, mescolate bene e servite. Dividete la pasta nei piatti e decorate con l’erba cipollina.

Questo piatto potete renderlo più raffinando aggiungendo la panna da cucina, ne basteranno 200 ml circa. Scolate la pasta, la versate in padella e mettete la panna, mescolate con un cucchiaio di legno fino ad avere un composto cremoso e omogeneo, servite subito la pasta prima che la panna inizi a rapprendersi.

Foto | da Flickr di nettsu

  • shares
  • Mail