2 cuori e una Playstation, il manuale per ammaestrare il vostro Lui alla vita domestica

2 cuori e una Playstation Mariella MartucciAvete deciso che era ora e siete andati a vivere insieme: tu, lui e l’altra. Un caso di poligamia all’occidentale? Quasi: l’altra è straniera, si accende a comando e in più di voi ha una straordinaria capacità di fargli sfogare tutte lo stress accumulato in ufficio. Un’amore alla Gino Paoli, il loro, consumato in un salotto, il vostro, che non ha più pareti ma alberi, alberi infiniti (e in splendida grafica 3D) come se non ci fosse più niente al mondo… L’ altra, l’amante, quella che lo fa evadere dalla realtà si chiama Playstation, nell’intimità teneramente “Play”.

Perché solo nel momento in cui deciderete di condividere con Lui bollette e centrifughe di calzini sporchi, la colazione di ogni mattino e la targhetta sul campanello, vi renderete conto che quell’oggetto che avete sempre conosciuto come un innocente passatempo per trascorrere le serate con gli amici è di più, molto di più. Play è lo scrigno in cui Lui tiene nascosti kalashnicov e tuta da palombaro, la maglia di Ronaldo e un’armatura ignifuga… insomma tutto ciò che voi potreste mai offrirgli, neanche per una notte in cui vi sentite particolarmente ispirate a improvvisare situazioni piccanti. A meno che non decidiate di mettervi a giocare anche voi.

Il libro “Due cuori e una Playstation” è una straordinaria guida per ammaestrare il vostro Lui alla vita domestica, tascabile e regalabile. L’idea giusta per l’amica che sta per andare a convivere o che già dà i primi segni di insofferenza al manage a trois, oppure per il vostro fidanzato come lettera aperta per fargli sapere quanto amate/odiate il suo modo di riparare/devastare il tubo che perde, eccetera eccetera. Edito da Zandegù, la casa editrice pioniera di Marianna Martino, già intervistata per la nostra rubrica Pink Talent, questo libro (7 euro) di Mariella Martucci è il regalo d’eccellenza di questo Natale 2007.

  • shares
  • Mail