La ricetta della pasta con il tonno fresco

La pasta con il tonno fresco è un primo piatto semplice e sfizioso perfetto per la bella stagione, è gustoso e veloce e adatto a tutti!


Per l’estate le ricette facili e veloci fanno sempre comodo, vero? Ecco la ricetta per preparare a pasta con il tonno fresco, un primo delizioso e gustoso, perfetto per tutta la famiglia, ottimo da fare anche all’ultimo momento. Questo primo lo potete impreziosire con altri ingredienti come peperoncino rosso, olive nere, pomodori secchi ecc. Vediamo come organizzare la ricetta.
Ingredienti

  • 2 tranci di tonno fresco o surgelato
  • 350 gr di pasta
  • 350 gr di pomodori freschi o pelati
  • 50 gr di olive nere
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • Basilico fresco
  • 1 spicchio di aglio

Preparazione
Pulite il tonno e togliete la pelle e le eventuali spine, dovrebbero essere pochine. Se usate i pomodori pelati dovete solo toglierli dalla scatola e scolarli, togliete la parte dove era attaccato il picciolo del pomodoro e schiacciateli con una forchetta. Se usate quelli freschi invece dovete lavarli e poi scottarli in acqua bollente per un paio di minuti, poi li passate immediatamente sotto l’acqua fredda e li pulite, togliete la pelle che verrà via subito e poi anche i semi e l’acqua di vegetazione.

In una padella mettete l’olio extravergine di oliva e l’aglio, fatelo dorare e poi aggiungete il tonno sminuzzato, cuocetelo qualche minuto insieme al vino. Mettete poi le olive nere, sale e pepe. Unite i pomodori e cuocete a fuoco dolce per una decina di minuti.

Aggiustate di sale e pepe e unite il basilico fresco, cuocete ancora qualche minuto. Lessate la pasta in abbondante acqua salata, poi scolatela al dente e versatela nella padella con il sugo, cuocete insieme qualche minuto. Dividete la pasta nei piatti e decorate con il basilico.

Foto | da Flickr di avlxyz

  • shares
  • Mail