E' morta Benazir Bhutto, leader dell'opposizione in Pakistan

E' morta Benazir Bhutto, leader dell'opposizione in Pakistan. Ricordiamo che all'età di trentacinque anni Benazir Bhutto divenne la persona più giovane ma anche la prima donna a capo del governo di un Paese musulmano in tempi moderni.

Simbolo della democrazia, della modernità, della rivendicazione femminile, è morta in un attentato poco più di due mesi dopo il ritorno in patria, dopo otto anni di esilio volontario, segnata da una lunga battaglia contro accuse di una presunta corruzione e dal dubbio di compromessi poco onorevoli con il regime. Se ne va vittima di un attentato suicida in un momento di grande instabilità del paese.

  • shares
  • Mail