La ricetta della pasta con le alici secondo la tradizione siciliana

La pasta con le alici è un primo piatto semplice e molto saporito, ecco come prepararlo in casa


La pasta con le alici e finocchietto è un primo piatto tipico della cucina siciliana che potete fare in casa con una spesa davvero minima. Per preparare questo piatto dovete procurarvi delle alici freschissime, il finocchietto selvatico, i pinoli, l’uvetta sultanina e dell’ottimo olio extravergine di oliva, la pasta non può che essere spaghetti, meglio se di ottima qualità, io vi consiglio quelli Garofalo.
Ingredienti

  • 1 mazzetto di finocchietto selvatico
  • 1 pomodoro
  • 1 manciata di uvetta
  • 1 manciata di pinoli
  • 20 alici già pulite
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 400 g di spaghetti

Preparazione
Prendete una pentolina e mettete l’acqua, portatela a ebollizione e poi scottate il finocchietto selvatico per un minuto. Nel frattempo in una padella antiaderente mettete l’olio extravergine di oliva mettete l’aglio e il pomodoro tagliato a pezzettini, poi aggiungete il finocchietto e fate un buon soffritto. Mettete le alici, pulite e deliscate al meglio delle vostre possibilità, mescolate e aggiungete mezzo bicchiere di acqua e aggiustate di sale e pepe.

Aggiungete i pinoli e poi l’uvetta ammollata e ben strizzata, mescolate, mettete il coperchio e cuocete per una decina di minuti. Lessate gli spaghetti in acqua bollente salata, scolatela al dente e poi versatela nella padella con il sugo e saltate insieme per qualche minuto. In un’altra padella tostate il pangrattato con l’olio extravergine di oliva, cercate di non usare quello industriale ma di prenderlo al panificio o, ancora meglio, fatelo voi grattugiando del pane duro.

Mettete la pasta nei piatti e decoratela con il pangrattato tostato, servite subito.

Foto | da Flickr di bluumwezi

  • shares
  • Mail