La ricetta dei biscotti al cacao farciti tipo Ringo da fare in casa

I biscotti al cacao sono buoni, meglio ancora se resi più golosi da una deliziosa farcitura. È il principio dei Ringo biscuits, tanto amati dai più piccoli. Vediamo come farli velocemente a casa.

I bambini amano il cioccolato, è un dato di fatto. Ma neppure gli adulti sono insensibili a certe golosità! Per delle merende gustose e genuine o per la presentazione sfiziosa di gelati artigianali, perché non fare in casa dei deliziosi biscotti al cacao farciti di crema, simili ai tanto amati Ringo biscuits?

Per una trentina di cialde singole (da cui escono poi 15 biscottoni farciti completi) serviranno: 2 tazze di farina, 6 cucchiai di cacao amaro in polvere, 1 tazza di zucchero, 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio, mezzo cucchiaino raso di lievito il polvere, una punta di cucchiaino di sale, 1 uovo intero, 150gr di burro non salato o margarina vegetale ammorbiditi. Per la farcia: 100gr di burro non salato, 2 tazze di zucchero a velo, 2 cucchiaini di estratto di vaniglia.

Mescolate insieme la farina con il cacao, lo zucchero, il sale e il bicarbonato nel mixer e quando gli ingredienti si saranno ben amalgamati aggiungete, sempre in mescolazione, il lievito, il burro o la margarina e poi l'uovo. Fate andare fino a che il composto non sarà diventato una pasta omogenea, simile alla frolla come consistenza.

Foderate una teglia con carta forno e posizionate delle palline di pasta, lievemente appiattite con le mani, a una distanza di un paio di centimetri l'una dall'altra. Infornate a 190° C per dieci minuti, dopo di che rigirate i biscotti e cuocete dall'altro lato per lo stesso tempo. Lasciate freddare 5-10 min in forno e poi tirate fuori.

Intanto che i biscotti finiscono di raffreddarsi, potete preparare la crema al burro. Battete quest'ultimo in una terrina insieme allo zucchero a velo e all'estratto di vaniglia. Se il composto non vi appare sufficientemente spumoso, travasatelo nel mixer e fate andare per qualche minuto fino al raggiungimento del risultato.

Ora non vi resta che assemblare i dolcetti mettendo il ripieno in una tasca da pasticcere e stendendolo sulla metà del numero dei biscotti. Chiudete con i restanti e riponete al fresco se non consumate subito. Sarà uno sfizio molto apprezzato in casa, noi di Pinkblog se siamo sicuri!

Foto | da Flickr di Tom Newby Photography

  • shares
  • Mail