Caia Koopman, dalla tavola da snowboard ai pennelli


L'artista Pink Talent di oggi nasce sotto il sole della California e si chiama Caia Koopman, di professione pittrice, grafica ed illustratrice. Nasce nel 1968 a Livermore, vicino San Francisco, in California.

Si diploma alla scuola di Belle Arti e si laurea alla UCSC di Santa Cruz, in California. E' proprio qui che viene sedotta ed affascinata dalla scena locale di skateboarder, cominciando a "surfare" rampe, marciapiedi, piscine vuote ('Lords of Dogtown' rules!!).

Dallo skateboard il passo alla passione per lo snowboard è breve, negli anni dell'università diventa una brava snowboarder e comincia a pensare di unire snowboard e arte. Ma come? Disegna grafiche personalizzate per le tavole da snow, rigorosamente per ragazze, creando soggetti femminili sensuali e trasognati.

Da lì è solo l'inizio, i suoi soggetti passano dalle tavole di snow a quadri su tela, su legno, a illustrazioni, e all'immancabile merchandise che riprone le sue "eroine" su maglie, borse, biglietti d'auguri.

Caia trae l'ispirazione per i propri lavori dalla vita di tutti i giorni, dai colori che ci circondano, dalla politica, dai sogni, dalla natura e racconta così la sua dipendenza nei confronti dell'arte:

"Sono sempre stata un'artista, da bambina disegnavo di fuggire, viaggiare, esplorare...e lo faccio ancora"

Ha partecipato alla trasmissione "MTV sports" di MTV in qualità di atleta snowboarder e di pittrice. Da convinta ambientalista ed amante della natura il tema dell'interazione essere umano/natura percorre un pò tutti suoi lavori, ad. es. spesso i soggetti femminili sono circondati da un ambiente naturale rilassante, scene bucoliche di una natura amica, avvolgente e confortante, per nulla ostile.

Per conoscere meglio ed apprezzare i suoi lavori vi rimando al suo sito.

I lavori di Caia Koopman

I lavori di Caia Koopman
I lavori di Caia Koopman
I lavori di Caia Koopman
I lavori di Caia Koopman
I lavori di Caia Koopman
I lavori di Caia Koopman
I lavori di Caia Koopman
I lavori di Caia Koopman

  • shares
  • Mail