Come personalizzare l'impasto di pasta di sale

L'impasto di pasta di sale ha una ricetta base ma anche mille modi per essere personalizzato. Volete scoprire come? Leggete di seguito.

Oramai parliamo di pasta di sale già da un po' di tempo e conosciamo bene l'impasto base, i suoi tempi di cottura e le sue caratteristiche. Ma se volessimo personalizzarlo per renderlo più allegro, colorato, giocoso e adatto ad un progetto tutto nostro, fantasioso e variegato? Ci sono alcune semplici idee che ci aiutano a raggiungere lo scopo, vediamo quindi quali sono.

La più classica è quella di colorare il panetto prima della cottura utilizzando farine differenti da quella bianca, spezie (paprika, cannella, cacao, etc...) oppure la pittura acrilica da amalgamare alla pasta di sale impastandone una piccola quantità all'interno.


Lavoretti con la pasta di sale

Lavoretti con la pasta di sale - ciondoli
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini colorati
Lavoretti con la pasta di sale - fiocchi di neve

Ma all'impasto si possono anche unire sabbia e terra che danno sia un colore più rustico al nostro bel panetto, sia una consistenza differente. E si possono persino inserire al suo interno oggetti di piccole dimensioni, come perline di vetro e sferette metalliche. Non solo, se abbiamo in mente un progetto romantico che prevede la presenza di cuoricini o fiorellini, possiamo acquistare in cartoleria le sagomine metalliche da unire all'impasto.

Il procedimento per incorporarle è molto semplice. Basta stenderle su una metà di sfoglia di pasta di sale, richiuderla a libro e passarci sopra il matterello. Si procede in questo modo aggiungendo e stendendo col matterello fino a che non otteniamo il risultato desiderato, a seconda di quanto "pigmentato" di sagomine vogliamo il panetto. Dopo procederemo alla consueta lavorazione.

Un altro metodo molto easy per personalizzare la pasta è quella di darle un effetto marmorizzato. Basta avere due o più panetti precedentemente colorati e prendere da ciascuno di essi un pezzettino. Unendoli e pizzicando la sfoglia così ottenuta (non si deve impastare troppo) creeremo un gradevole arcobaleno di colori che ci permetterà di modellare oggetti e decorazioni molto allegre e divertenti. Pinkblog aveva usato questa tecnica per le perline multicolor del progetto dei charms di pasta di sale.

In ultimo la pasta si può anche rendere profumata aggiungendo poche gocce di essenza all'impasto. Vaniglia, lavanda, rosa, ma anche limone e aromi vari potranno profumare i decori di pasta di sale che metteremo in giro per casa o negli armadi. Questa idea è particolarmente sfruttabile anche se vogliamo fare una festa a tema e vogliamo che ogni stanza di casa abbia un suo odore particolare. Molto carino e originale, che ne dite?

Lavoretti con la pasta di sale - cuoricino con dedica
Lavoretti con la pasta di sale - alberelli di natale
Lavoretti con la pasta di sale - finti dolcetti
Lavoretti con la pasta di sale - cristalli di ghiaccio
Lavoretti con la pasta di sale - testa pupazzo di neve
Lavoretti con la pasta di sale - foglie autunnali
Lavoretti con la pasta di sale - impronte
Lavoretti con la pasta di sale - simboli natalizi vari
Lavoretti con la pasta di sale - bottoni
Lavoretti con la pasta di sale - chioccia
Lavoretti con la pasta di sale - bracciale
Lavoretti con la pasta di sale - pupazzi di neve
Lavoretti con la pasta di sale - braccialetti vari
Lavoretti con la pasta di sale - gnometti
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini decorati
Lavoretti con la pasta di sale - festone
Lavoretti con la pasta di sale - stella marina
Lavoretti con la pasta di sale - uccellino con cuore
Lavoretti con la pasta di sale - zucche di halloween
Lavoretti con la pasta di sale
Lavoretti con la pasta di sale - portachiavi
Lavoretti con la pasta di sale - portachiavi 2
Lavoretti con la pasta di sale - basi per ciondoli o portachiavi
Lavoretti con la pasta di sale - Civettine
Lavoretti con la pasta di sale - Frutta

Copertina | da Pinterest di Becc Boland
Gallery | Pinterest

  • shares
  • Mail