I tagli per capelli ideali se hai il viso tondo

Il viso tondo è un viso abbastanza semplice, perché può supportare quasi tutti i tipi di tagli. Ciò che conta è fare molta attenzione anche al naso, alla mascella e all’armonia di spalle e collo. Ecco qualche consiglio per scegliere il look giusto.


Se avete il viso tondo ci deve essere una sola regola: non cadete nell’errore caschetto, soprattutto quello troppo corto. È molto meglio studiare sempre un taglio che sia in grado di incorniciare tutto il faccino. Possibilmente sperimentate soluzioni scalate, che sono più armoniose. Siete amanti del bob e non riuscite proprio a resistere? Ok, nessuno vi può negare il piacere di sperimentare. Almeno, fate una scelta consapevole. Ovvero, non lasciatevi tentare da un carré classico.

Il caschetto deve arrivare almeno a metà del collo ed essere scalato, quasi sfrangiato. Stessa cosa vale per la frangia. Non è indicata sui visi tondi, perché ne schiaccia le proporzioni. Meglio far cadere i capelli lateralmente, in un ciuffo anche abbastanza importante. Sono promossi, invece, i tagli lunghi. Sentitevi libere in questo caso di sperimentare qualsiasi soluzione: scalato, pari, liscio o riccio. Sicuramente starete benissimo sempre.

Sono promossi anche tagli corti, vero must have della stagione autunno 2013. Possono essere cortissimi o un po’ meno da maschiaccio, non importa. L’unica accortezza è quella segnalata prima: la frangetta. Le signore con qualche anno in più si vedranno completamente ringiovanite e le ragazze più fresche saranno così comode con i loro capelli da maschiaccio iper femminili da non riuscire più a resistere.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail