Gli sportivi più sexy? Luigi Mastrangelo li batte tutti

Il risultato di questo studio dell'Associazione di sessuologi Donne e Qualità della Vita, ha incoronato Luigi Mastrangelo, lo scultoreo campione europeo di volley - che vi sorride dalla foto qui a fianco - uomo ideale per una notte d'amore.

Secondo il sondaggio, condotto su 500 donne tra i tra i 20 e i 45 anni, è lui a vincere con il 19% delle preferenze, meglio del risultato di un partito di governo.

Quindi non è un calciatore il sogno proibito numero uno di tante italiane. Ma nemmeno il numero due. Neanche il tre, il quattro o il cinque. Al 2° posto c'è un altro pallavolista, Alberto Cisolla (16%), al 3° il boxeur Vincenzo Cantatore (14%), al 4° il rugbista Mirco Bergamasco (11%), seguito (10%) dal neo-capitano della Nazionale italiana di rugby, Sergio Parisse.

Quello che fa riflettere - al di là delle preferenze soggettive e di un' oggettiva prestanza fisica di questi marcantoni - sono le motivazioni che premiano i rappresentanti di sport cosìddetti "minori" in un paese come l'Italia, dove si mangia "pane e calcio" e dove i calciatori hanno sempre incarnato un ruolo da sex symbol incontrastati.

Arrivano dal sesto posto in giu i calciatori: Luca Toni (9%), Alberto Aquilani (8%) e Alessandro Nesta (7%). Secondo il campione interpellato a dispetto dei calciatori gli altri sportivi comunicano una maggiore affidabilita (12%), rigore (9%), passione (7%) e semplicita (6%).

Spiega la sessuologia Serenella Salomoni:

“Sono elementi che non passano indifferenti, le donne sono sempre più attratte da un uomo che coniughi lavoro e dedizione allo sport, ma soprattutto, un uomo con i piedi per terra che non pensi solo a se stesso e al riflesso della propria immagine”.

Vi trovate d'accordo con il giudizio espresso dalle intervistate? Pur riferendosi alla scelta con chi passare una folle notte d'amore - e non tutta la vita - hanno pesato elementi poco "sanguigni" come l'affidabilità, il rigore, la passione e la semplicità dimostrate.

Siamo (finalmente) stanche, anche solo per una notte di sesso, dell'uomo "leggero", pieno di sè, vanitoso?

  • shares
  • Mail