Bellezza naturale a SANA 2013: alla scoperta dell'argilla verde

Purifica e dona energia. Ecco come sfruttare i benefici dell'argilla verde nelle diverse forme presenti sul mercato

bellezza naturale SANA 2013

Creme, saponi, prodotti per capelli, ma anche make-up: le proposte naturali per curare la nostra bellezza hanno trovato grande spazio a SANA 2013, il salone internazionale del biologico e del naturale di Bologna. Aggirandoci tra i padiglioni della fiera abbiamo avuto modo di incontrare prodotti già noti, come l'ormai onnipresente siero di bava di lumaca e i prodotti de L'Erbolario, sia alcune interessanti novità.

Uno il denominatore comune: l'utilizzo di ingredienti naturali, che sempre più spesso sposa la filosofia bio. Abbiamo scoperto, ad esempio, che anche milmil, che ormai da anni offre prodotti per la cura del corpo di ottima qualità ma dal prezzo ridotto, sta lanciando una linea bio. Abbiamo anche notato che c'è un ingrediente sempre più diffuso nei prodotti per la cosmesi: l'olio d'oliva, meglio ancora se di origine biologica.

Bellezza naturale dalle piante
Csomesi naturale alla lavanda
Cosmesi all'olio d'oliva
Il siero di bava di lumaca

Tra tutti i prodotti che abbiamo avuto modo di scoprire vogliamo descrivervene uno in particolare. Per molte di voi il suo ingrediente non sarà una novità. Si tratta, infatti, dell'argilla verde, un rimedio noto da tempo per le sue numerose proprietà benefiche per la salute. Quello che ci ha colpito è l'ampia offerta di prodotti all'interno di una stessa linea, quella marchiata Argital. Abbiamo, così, deciso di approfondire la sua conoscenza.

Non solo polvere

L'argilla verde utilizzata da Argital, certificata naturale, biologica, ecologica e vegan, è un'argilla di origine marina, ricca di sali minerali e di oligoelementi naturali e proviene da una cava siciliana. Morbida, plastica e cremosa, assorbe lo stress e i radicali liberi, lasciando la pelle setosa, morbida ed elastica.

La sua forma classica, la polvere essiccata al sole, è indicata per preparare maschere per la pelle dall'effetto protettivo e rigenerante, o per i capelli, che rendono luminosi, sani e folti. Può inoltre essere utilizzata per preparare pediluvi rilassanti, rigeneranti e defaticanti.

L'argilla verde ventilata attiva essiccata al sole è invece disponibile sia in polvere da bere per purificare e dare energia all'organismo (basta metterla in un bicchiere d'acqua, mescolare e lasciarla depositare), sia in capsule che favoriscono il benessere fisiologico dell'apparato gastrointestinale.

La formulazione in compresse contiene anche salvia, anice, finocchio e menta ed è consigliata per favorire la motilità gastrointestinale ed eliminare i gas.

Infine, la formula in tubo pronta all'uso. Si tratta di una formulazione di sicuro più pratica, adatta come maschera da utilizzare sia sul viso, sia sul resto del corpo. Rinnova la pelle, la leviga, le dona lucentezza e la rinfresca, grazie anche all'aggiunta di acido gamma-linolenico dell'olio di semi di borragine, all'azulene dell'estratto di fiori di calendula e alla silice dell'equiseto. Per utilizzarla basta spalmarla direttamente sulla parte del corpo che si vuole trattare: viso, collo, seno o glutei (per un effetto rassodante, pancia (per un effetto sgonfiante) o capelli.

Argilla verde pronta all'uso
Argital green
Argilla verde ventilata attiva

Ricette all'argilla

Per chi preferisce la polvere alla formulazione pronta all'uso, ecco qualche ricetta per utilizzare correttamente l'argilla verde essiccata al sole.

Maschera base: unite a 1 tazza di argilla 1 cucchiaio di miele, 1 cucchiaio di olio d'oliva o di mandorle dolci e mezza tazza di acqua minerale naturale.

Maschera per pelli normali: aggiungete alla maschera base mezzo cucchiaio da tè di olio di germe di grano e, a piacere, 1-3 gocce di olio essenziale di lavanda. Lasciate in posa per 10 minuti.

Maschera per pelli secche: aggiungete alla maschera base 2 cucchiai di infuso di foglie di malva, mezzo cucchiaio da tè di olio di rosa mosqueta o di borragine e,a piacere, 1-3 gocce di olio essenziale di sandalo. Lasciate in posa per 10 minuti.

Maschera per pelli grasse: aggiungete alla maschera base 1 cucchiaio di succo di limone o di pompelmo freschi e, a piacere, 1-3 gocce di oli essenziale di limone. Lasciate in posa per 10 minuti.

Maschera per il collo: aggiungete alla maschera base 2 cucchiai di latte di soia e, a piacere, 1-3 gocce di olio essenziale di sandalo. Lasciate in posa per 15 minuti.

Maschera per il seno: aggiungete alla maschera base 2 cucchiai di infuso di salvia e, a piacere, 1-3 gocce di olio essenziale di rosa o di ylang-ylang. Lasciate in posa per 10-20 minuti.

Maschera per i fianchi: aggiungete alla maschera base 2 cucchiai di succo di mela fresco, 1 cucchiaio di olio di vinacciolo e,a piacere, 1-3 gocce di olio essenziale di rosmarino. Lasciate in posa per 10-20 minuti.

Maschera per la pancia: aggiungete alla maschera base 2 cucchiai di olio di ricino e,a piacere, 1-3 gocce di olio essenziale di anice o finocchio. Lasciate in posa per 10-20 minuti.

Maschera per la schiena: aggiungete alla maschera base 2 cucchiai di infuso di fiori di arnica montana e, a piacere, 1-3 gocce di olio essenziale di cannella o di timo. Lasciate in posa per 15-20 minuti.

Maschera contro le smagliature: aggiungete alla maschera base 2 cucchiai di succo di carota, 1 cucchiaio di olio di vinacciolo, 1-2 cucchiai di olio di avocado e, a piacere, 1-3 gocce di olio essenziale di melissa citronella. Lasciate in posa per 10-20 minuti.

Maschera anticellulite: aggiungete alla maschera base 1 cucchiaio di olio essenziale di arancio dolce. Lasciate in posa per 10-20 minuti.

Maschera per capelli: aggiungete alla maschera base 4 cucchiai di infuso di equiseti e, apiacere, 1-3 gocce di olio essenziale di ylang-ylang. Lasciate in posa per 10 minuti, sciacquate e lavate i capelli con lo shampoo.

Cosmesi naturale
Make-up naturale
Cosmesi naturale
Cosmesi naturale


Bellezza naturale a SANA 2013

Foto | @si.sol.

  • shares
  • Mail