Come nascondere le imperfezioni del contorno occhi col make up

Uno sguardo stanco e tirato può farci sembrare affaticate e non in forma. Al contrario nascondere occhiaie e piccole rughe del contorno occhi ci toglie anni e ci dà sicurezza. Vediamo come fare la magia servendoci del make up.

Settembre è il mese in cui effettivamente ci accorgiamo del tempo che passa, anche a livello estetico. Il colorito sano dell'abbronzatura va via, ricomincia lo stress da superlavoro e sul viso possiamo rivedere le tanto odiate occhiaie e qualche nuova rughetta di espressione che impigrisce lo sguardo. Posto che il giusto riposo, qualche attività defaticante e la corretta alimentazione possono fare tanto per noi, per correre ai ripari nell'immediato possiamo affidarci al make up, che ci aiuta a nascondere le imperfezioni del contorno occhi.

Innanzi tutto è bene dire che quando ci si trucca e a maggior ragione quando si vuole fare un maquillage correttivo, è necessario che la pelle sia perfettamente pulita e asciutta. Quindi dovete passare un buon tonico, idratarla con una crema leggera e attendere che la pelle l'abbia assorbita completamente prima di passare agli step successivi. Nella zona oculare dovrete iniziare stendendo un primer gel a base siliconica dove notate qualche ruga. Questo prodotto fungerà da riempitivo uniformando la superficie.

Una volta asciugato potete passare al correttore. Ovviamente in questi casi il migliore è quello cremoso, da mettere con il pennellino o il dito esclusivamente nella zona più scura delle occhiaie e non oltre (questo perché correte il rischio di creare una discromia sotto l'occhio). Andate dall'angolo interno fino alla metà dell'occhio e picchiettate in modo da far assorbire il cosmetico.

In caso di borse il procedimento è leggermente più complesso in quanto dovrete giocare con i chiaro scuri per fare "indietreggiare" la parte sporgente. Dotatevi di un correttore duo con colorazioni di un tono più chiaro e di uno più scuro rispetto alla vostra pelle. La parte più scura andrà stesa con un pennellino sottile sulla borsa oculare (quindi immediatamente sotto le ciglia inferiori) mentre la più chiara sotto, in zona occhiaie. In ultimo amalgamate i due colori semplicemente passando un pennello da correttore contemporaneamente sulle due stesure.

Uniformate l'incarnato dell'intero viso con un fondotinta liquido e fissate ora il tutto con un velo di cipria trasparente. Per il trucco occhi specifico scegliete colori luminosi e dalla finitura metallica e date ancora più luce allo sguardo stendendo poco ombretto bianco perlato nell'angolo interno dell'occhio. In alternativa potete anche usare un leggero tratto di matita. Poi truccate il resto del viso come di consueto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail