Le soluzioni per occhi rossi, ecco le più efficaci

Occhi rossi e affaticati dopo una giornata passata davanti allo schermo del pc... a quante di noi capita? Ecco le soluzioni per decongestionarli



Ritrovarsi con occhi rossi, stanchi e magari gonfi è comune dopo una giornata trascorsa davanti al pc, soprattutto in chi abbia già una vista debole e usi occhiali o lenti a contatto.

La delicata sclera oculare si ricopre di venuzze che conferiscono il classico sguardo "iniettato di sangue", davvero antiestetico. In genere chi abbia spesso gli occhi rossi è proprio chi li deve usare di più, chi scriva al computer o sia costretto a "stressarli" durante tutta la giornata.

L'uso delle lenti a contatto peggiora la situazione, perché anche se quelle di ultima generazione permettono una minima ossigenazione dell'occhio, si tratta comunque di un corpo estraneo che "copre" iride e pupilla. Dal momento che spesso non è proprio possibile ridurre l'affaticamento oculare riducendo il carico di lavoro, possiamo però avvalerci di soluzioni, anche naturali (o della nonna), per decongestionare i nostri occhi arrossati e stanchi e ritrovare il naturale colore bianco-azzurro della sclera, o almeno avvicinarci.

La prima soluzione che vi proponiamo è un vero classico: gli impacchi di camomilla. Sono davvero una mano santa per occhi stanchi e arrossati. Basterà mettere in infusione due bustine di camomilla in poca a acqua (in modo da farla bella concentrata), e poi effettuare degli impacchi caldi (non bollenti), imbevendo del liquido in compresse di garza sterile. la camomilla ha un effetto decongestionante e lenitivo, rilassa e sfiamma.
Seconda soluzione, anche questa un vero classico: le fettine di cetriolo o di patate crude sugli occhi. Anche in questo caso l'effetto è calmante e decongestionante. Soluzione di tipo farmacologico: andare in farmacia e acquistare dei colliri (anche omeopatici) specifici per gli occhi rossi. In genere sono a base di estratti di piante o di acqua di mare.

Per gli occhi rossi e secchi dei portatori di lenti a contatto, poi, esistono dei meravigliosi colliri a base di acido ialuronico con effetto lubrificante e rinfrescante immediato. Proteggono l'occhio e leniscono l'arrossamento
Ultima soluzione di tipo alimentare: per rinforzare i piccoli vasi degli occhi è consigliabile mangiare mirtilli e carote , oppure assumere questi alimenti sotto forma di integratori.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail