I bracciali fai da te con la fettuccia, ecco come si iniziano

I bracciali fai da te realizzati con la fettuccia elasticizzata sono semplici da infilare. Ecco come iniziare e realizzarli in poche mosse.

bracciali-fai-da-te-con-fettuccia

Con la stagione primaverile e calda le braccia si scoprono e abbronzano. Per "vestirle" con un tocco di originalità e tanto colore, una buona idea sono i bracciali fai da te realizzati con cordoncino o fettuccia colorati. Fanno tanto estate e in spiaggia sono perfetti. I bracciali fai da te con la fettuccia sono trendy e molto amati perché allegri, semplici da realizzare e sfiziosi.

Durante le giornate al mare, se osserviamo le braccia delle ragazze noteremo almeno due o tre bracciali a rivestirle ricchi di charms, strass e perle. Ma come si iniziano? Basta avere a disposizione una fettuccia in lycra di quelle elasticizzate (nei colori moda come blu tiffany, fucsia fluo o corallo) qualche charms un pezzetto di scotch trasparente da incollare su una estremità per infilare più facilmente ciondolini, perle a foro largo in metallo o plastica, distanziatori e charms. Potete scatenare la fantasia scegliendo le combinazioni più disparate.

Una volta finito di infilare i pezzi, potete annodare le estremità del bracciale in un nodo semplice, dopo aver fatto due o tre giri di polso e tagliato la fettuccia in più. Quando sono in pieno relax, amo indossarne almeno tre di diverso colore per rallegrare le giornate più grigie.

Qui potete imparare come infilare i pezzi sulla fettuccia e realizzare i nodini tra uno charm e l'altro mettendoli distanziati o vicini, come preferite. Se invece volete usare una catenella e intrecciare la fettuccia alla maglie sfruttando le conoscenze base del crochet, ecco come fare. Potete scegliere tra catenella in metallo argentato o dorato.

bracciali-fai-da-te-con-fettuccia-fluo

Via/Foto | Andromedabeads @youtube - PiccoleGioieChannel @youtube

  • shares
  • Mail