Le donne importanti nella storia italiana

Chi sono le donne importanti nella storia italiana?

Chi sono le donne più importanti della storia italiana? La prima è sicuramente Nilde Iotti, la prima donna a ricoprire il ruolo di presidente della Camera dei deputati, senza dimenticare Franca Viola, la prima donna a rifiutare un matrimonio riparatore dopo un rapimento perché era rimasta incinta, per salvaguardare il suo onore. Grazie a lei nel 1981 è stato abrogato l'articolo 544 del codice penale. E c'è anche Tina Anselmi, donna politica molto attiva nella resistenza.

E poi Sibilla Aleramo, che lasciò il marito violento per difendere i diritti delle donne, Grazia Deledda, prima scrittrice italiana a ricevere un Nobel per la letteratura, Ilda Boccassini, magistrato italiano, Rita Levi Montalcini, scienziata e neurologa italiana, Premio Nobel per la medicina, Maria Montessori, educatrice e pedagogista, Miuccia Prada, grande stilista di moda, Samantha Cristoforetti, prima donna astronauta ad andare nello spazio.

Senza dimenticare Margherita Hack, grande scienziata, Angela e Luciana Giussani, ideatrici di Diabolik, Sofia Loren, una delle icone del cinema italiano.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO