Pancake americani, la ricetta e come decorarli

Ecco la ricetta per preparare i Pancake americani per tutta la famiglia


I Pancake americani sono la ricetta della tipica colazione d’oltreoceano, sono buonissimi, semplici e veloci e non richiedono molto impegno, si possono tranquillamente fare la domenica mattina, quando non c’è la fretta di dover andare a scuola o a lavoro. I pancakes sono delle frittellone gonfie e morbide che si servono con lo sciroppo d’acero, ma si possono gustare in tanti altri modi.
Ingredienti

  • 2 uova
  • 125 gr di farina
  • 25 gr di burro
  • 15 gr di zucchero
  • 200 ml di latte intero
  • 6 gr di lievito chimico per torte
  • 1 pizzichino di sale
  • Mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Sciroppo d’acero per decorare

Preparazione
Sbattete le uova a temperatura ambiente con il sale utilizzando le fruste elettriche, poi mettete lo zucchero e il burro fuso e raffreddato. Setacciate la farina con il lievito e incorporateli gradualmente al composto di uova, alternandoli con il latte in modo da avere un impasto sempre morbido, se lo avete mettete l’estratto di vaniglia oppure una bustina di vanillina. Mescolate bene e fate riposare una decina di minuti.

Scaldate un po’ di burro in un padellino, mettete un mestolino di impasto e cuocete a fuoco medio, quando in superficie compariranno le bolle vuol dire che è giunto il momento di girare la frittelle, completate la cottura dall’altro lato e poi mettete il pancake in un piatto. Procedete così per tutto l’impasto e man mano impilate i pancake l’uno sull’altro.

Decorate i pancake con lo sciroppo d’acero, se non lo avete va bene anche il miele che dovete ammorbidire 20 secondi nel microonde. Potete decorare i pancakes anche con la nutella, con il cioccolato fuso, il topping al cioccolato o alla frutta, la marmellata e anche abbondante frutta fresca.

Foto | da Flickr di preppybyday

  • shares
  • Mail